Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Lancio globale della World Macadamia Organization

La neonata World Macadamia Organization (WMO) è stata ufficialmente lanciata a Singapore, con il mandato di guidare la domanda di noci di macadamia, promuovendo maggiore consapevolezza e apprezzamento per questo alimento integrale sottovalutato.

I dati del settore e le previsioni sull'offerta globale mostrano che la fornitura di noci di macadamia con guscio raddoppierà entro il 2025 e potrebbe triplicarsi entro il 2030, raggiungendo oltre 600.000 tonnellate. Per garantire che la domanda incontri l'offerta, pur mantenendo il livello premium delle noci di macadamia, la WMO ha l’incarico di stimolare la crescita e contribuire a consolidare le basi per un mercato forte e sostenibile a lungo termine.

Il fondatore e amministratore delegato della WMO, Jillian Laing, ha una vasta esperienza nel marketing alimentare globale, avendo lavorato per diversi settori, inclusi i prodotti snack, lattiero-caseari, ingredienti e ristorazione. Jillian ha attualmente la sua base ad Auckland, in Nuova Zelanda.

Jillian Laing afferma: "La WMO è un'organizzazione no-profit indipendente ed è leader globale nell'industria delle noci di macadamia. Posizioneremo le noci di macadamia nelle aree della salute, del lusso e della bontà naturale, e ci allineeremo con le tendenze dei consumatori verso un'alimentazione consapevole".

Il presidente ad interim del consiglio di amministrazione della WMO è l'esperto del settore globale Larry McHugh, cui si uniscono nel consiglio di amministrazione ad interim Myles Osborn e Pieter van der Westhuizen dal Sudafrica, e Michael Russo e Richard Sampson Genest dall'Australia. L'Australia e il Sudafrica hanno guidato la nascita della WMO e non vedono l'ora di accogliere nell'organizzazione altri Paesi membri. Nei prossimi mesi si terranno le elezioni del consiglio e dei sei consiglieri.

Larry McHugh dichiara: "Mai come adesso è necessario che l'industria globale delle noci di macadamia si riunisca per condividere conoscenze, idee e ispirazione. Lavorando insieme, saremo più forti e resilienti, per aumentare la consapevolezza e la domanda per questo fantastico prodotto".

I Paesi membri dell’organizzazione possono avere rappresentanti nel Consiglio che si riunisce almeno due volte l'anno. Il primo incontro virtuale sarà in ottobre e il primo incontro fisico è pianificato in concomitanza con INC a Dubai, a maggio 2022. Ad oggi, sette delle più grandi nazioni produttrici al mondo di noci di macadamia hanno confermato la loro partecipazione. Fra queste Australia, Guatemala, Hawaii, Kenya, Malawi, Sudafrica e Vietnam.

L'obiettivo iniziale della WMO è creare domanda in tre aree chiave: sviluppare il mercato indiano emergente, aumentare la frequenza di consumo in Cina e rafforzare la domanda di posizionamento nel settore in rapido sviluppo dell’industria alimentare a base vegetale.

La WMO faciliterà la ricerca sanitaria, raccoglierà dati approfonditi del settore e favorirà l’adeguamento agli standard di prodotto globali.

Per maggiori informazioni
World Macadamia Organisation
Email: info@worldmacadamia.com 
www.worldmacadamia.com 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto