Nuovi impianti nei prossimi mesi

Produzioni esotiche nel Sud Italia: a breve la raccolta dei primi frutti di mango

Nel Metapontino (Basilicata), c'è chi ha deciso di scommettere sulle produzioni esotiche, mettendo a dimora, a pochi chilometri dalla costa ionica, circa 5 ettari di mango. Sembrava un'idea assurda, ma, a distanza di 3 anni dalla messa a dimora delle piante, è quasi giunto il momento di raccogliere e commercializzare i primi frutti.

Coltivazione di mango in agro di Pisticci (Matera)

"Abbiamo lasciato dai 5 ai 7 manghi per ogni pianta - spiega Rocco Zuccarella, titolare della Zuccarella Fattorie Ortofrutticole - Il resto è stato appositamente fatto cadere per dare ancora priorità alla crescita della pianta. Il nostro intento, per quest'anno, non è quello di raccogliere grandi quantitativi; piuttosto, di testare il prodotto e il mercato con coltivazioni locali. Prevediamo di iniziare la raccolta per fine agosto, quando la buccia avrà raggiunto il classico colore rossastro".

Da sinistra: Giuseppe Parisi (responsabile di produzione) e Rocco Zuccarella.

"Stiamo avendo degli ottimi risultati agronomici: le piante crescono bene e anche le pezzature dei pochi frutti pendenti sembrano eccellenti. Durante i mesi autunno-vernini, le coltivazioni che si trovano sotto serra vengono totalmente coperte, ma quando la temperatura notturna scende al di sotto dei 10°C, anche le piante vengono avvolte da uno strato di tnt (tessuto-non-tessuto). Sempre più spesso capita che, seppur per poche ore, si registrano temperature al di sotto dello zero. E' proprio allora che viene attivato il sistema centralizzato antibrina".

Piante di mango 

"In questi giorni, sono in fase di installazione le reti antigrandine di diverse colorazioni, che ci consentiranno di verificare al meglio la reazione della pianta e l'evoluzione dell'invaiatura dei frutti nell'ultima fase vegetativa che precede la raccolta".

"E' già da qualche anno che, in collaborazione con alcune aziende siciliane, abbiamo avviato la commercializzazione della frutta esotica a marchio Zuccarella Esotica®: frutti che raggiungono i mercati generali e alcune catene della GDO italiana, oltre che quelle svizzere".

"Nei prossimi mesi, anche altre 5-6 aziende del Metapontino metteranno a dimora nuovi impianti di mango, per una superficie totale di 25 ettari. Stiamo pensando alla costituzione di un consorzio di frutti esotici, poiché sembra ormai evidente che queste produzioni, oltre a permettere di ampliare l'offerta commerciale, si adattino in modo ideale alle nostre zone". 

Per maggiori informazioni: 
Zuccarella Fattorie Ortofrutticole
Via Parisi - Scanzano Jonico (Mt)
+39 0835 954209
info@zuccarella.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto