Cooperativa Agritur

Trasformati di mirtillo selvatico biologico come prodotto di punta

"Chiudiamo il primo semestre 2021 con un bilancio in crescita del 15%, consapevoli che è necessario puntare sulla qualità e su un target di consumatori attenti all' etichetta e alla cura del corpo. Fattori che ci consentono di non cadere nella palude del prezzo al ribasso che, a cascata, penalizza tutta la filiera". Così Luca Battaglioli, direttore commerciale e responsabile qualità della Agritur.

La Cooperativa Agritur, con trent'anni di storia alle spalle, è una società agricola fondata nel 1989 oggi presieduta da Fausto Fioresi. Ci troviamo nel comune di Lizzano in Belvedere (BO), all'interno del Parco regionale del Corno alle Scale. Una delle maggiori risorse del Parco è il Mirtillo nero selvatico (Vaccinium Myrtillus), che cresce spontaneo nelle radure e nelle zone di alpeggio tra i 1000 e i 1800 metri slm. A garanzia del consumatore, Agritur trasforma frutta da agricoltura biologica coltivata direttamente dai 28 soci della cooperativa, in modo da avere pieno controllo della filiera produttiva.

"La raccolta di mirtillo selvatico, appena iniziata, va da fine luglio a fine agosto. Qualitativamente, si tratta di uno dei migliori mirtilli a livello nazionale e non, con buona resa e qualità dei frutti. La pianta è rustica e forte: a eccezione delle grandinate, non teme la neve né le basse temperature invernali. Tutta la produzione viene destinata alla trasformazione. I nostri prodotti di punta sono ottenuti da questo piccolo frutto definito anche 'l'oro nero', per le molteplici proprietà terapeutiche di cui è ricco".

La gamma dei trasformati biologici si completa con lavorazioni che vanno dai liquori ai succhi di frutta, alle confetture disponibili in formato da 210 g nei gusti di: mirtillo, pera, albicocca, pesca, melograno, goji. Una vera eccellenza ad alto contenuto di frutta  le composte della Linea TopBio declinate nei gusti mirtillo, mistobosco, fragola, albicocca, mela, prugna, pesca, fico e l'abbinamento mela-goji.

"Come esempio di estrema cura nella trasformazione, basti pensare alle nostre confetture e composte di frutta della linea Top Bio. ll procedimento prevede la lavorazione sottovuoto e a 45-50 gradi in ambiente costantemente controllato, in una Buole di concentrazione a chiusura ermetica, strumento che permette di estrarre l'acqua in eccesso concentrando la frutta, così da conservare, a prodotto finito, colore, gusto e proprietà organolettiche della materia prima. Sul piano della sostenibilità ambientale utilizziamo - attraverso un processo di riciclo in cisterne - l'acqua della boule di concentrazione e la utilizziamo per irrigare le produzioni di more e lamponi. Attraverso l'impianto fotovoltaico, invece utilizziamo in linea la produzione di oltre 250 kWh di energia elettrica".

Dal 2007 la Cooperativa ha deciso di puntare sull'automazione della linea di invasettamento, riuscendo così a velocizzare le produzioni, senza intaccare minimamente la qualità dei propri prodotti. L'attuazione di questa politica di investimenti ha portato a oggi Agritur, ad avere collaborazioni con grossi distributori di prodotti biologici, sia a livello nazionale che internazionale, distribuiti in modo capillare anche in conto terzi.

"Attualmente, la capacità produttiva degli impianti a pieno regime è di 2 mln di pezzi annui. Tra i punti di forza: la flessibilità di poter rifornire sia le piccole aziende, sia la grande distribuzione organizzata, dove siamo presenti a marchio o private label, con prezzi accettabili per un prodotto di nicchia. Pertanto sulle politiche del prezzo ci siamo imposti dei paletti, al di sotto dei quali preferiamo perdere il cliente. I nostri clienti primari per la linea biologica sono negozi specializzati, erboristerie, e farmacie. Sull'estero, abbiamo contatti consolidati in Slovacchia e Francia".

Per maggiori informazioni:
Cooperativa Agritur
Luca Battaglioli
Via Serra, 56 
40042 Lizzano in Belvedere (BO) Italy
+39 0534 51812
+39 347 1522578
info@coopagritur.com
www.coopagritur.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto