Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

400 pallet giornalieri inviati sui mercati nazionali e internazionali

Gavina ed Eleonora, le mini angurie che vanno in controtendenza

"Con il maltempo dei giorni scorsi, le richieste italiane ed europee di angurie si sono ridotte di oltre il 30%. In questa ultima settimana di pioggia e sbalzi termici, però, non tutte le tipologie di angurie hanno subito questa significativa flessione". Così ci spiega Salvatore Lotta, direttore commerciale dell'O.P sarda Agricola Campidanese.

"Ad esempio - aggiunge - le mini angurie senza semi Gavina ed Eleonora sembrano viaggiare su una corsia preferenziale, complici le loro qualità organolettiche, come croccantezza e alto grado zuccherino, quest'ultimo superiore a 15° Brix".

"Piuttosto, per queste baby angurie - apparentemente simili ma distinguibili per colore, grana e peso - abbiamo il problema contrario, ossia la scarsità di prodotto, nonostante l'incremento delle superfici rispetto al 2020 e l'accavallamento dei trapianti. I frutti, non appena raccolti, vengono subito inviati ai mercati. Al momento, commercializziamo circa 400 pallet giornalieri e ne avremo almeno fino alla prima settimana di settembre, salvo poi terminare in anticipo a causa delle alte richieste".

Nella foto a sinistra: Eleonora, l'anguria nera con polpa rosso rubino, priva di semi e con una pezzatura compresa tra 5-7 kg. A destra, Gavina, la mini anguria più croccante e più contenuta (peso massimo 2,5 kg).

"Adesso, il riconoscimento da parte del consumatore finale sui bancali dei supermercati è immediato, grazie all'attento lavoro di marketing effettuato in questi anni per cercare di orientare al meglio l'acquirente sulla tipologia di anguria da comprare. In generale, la campagna 2021 è partita bene dal punto di vista degli ordinativi. I consumi per Gavina ed Eleonora sono aumentati, ma, in realtà, a crescere sono stati anche i clienti nazionali e internazionali. Le nostre baby angurie raggiungono, oltre i mercati del Centro-Nord Italia, anche diverse nazioni europee, come Austria, Germania, Svizzera, Gran Bretagna e Paesi Bassi. Per le angurie, sentiamo poco o nulla la concorrenza estera, poiché parliamo di una referenza che viene venduta a prezzi troppi bassi per essere importata, visti gli elevati costi richiesti per movimentarla".

L'organizzazione di produttori Agricola Campidanese commercializza i suoi prodotti sotto il marchio L'Orto di Eleonora. Nel suo vasto catalogo, rientrano anche i meloni Corallo e Majores, altri prodotti di punta dell'organizzazione sarda.

Per maggiori informazioni:
Agricola Campidanese
Via Doria, 5
09098 Terralba (OR)
(+39) 0783 022959
info@agricolacampidanese.it
lortodieleonora.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto