Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Bas Groeneweg (PerfoTec): "Riduzione dei costi, delle emissioni di CO2 e degli scarti alimentari"

Tutti gli ortofrutticoli possono essere trasportati via mare grazie a una nuova tecnologia di imballaggio

Spedire peperoni olandesi negli Stati Uniti, asparagi messicani in Europa o broccoli dall'Australia a Taiwan era, fino a poco tempo fa, considerato impossibile per gli operatori del settore ortofrutticolo. Tuttavia, grazie a una nuova innovazione tecnologica, ora è all'ordine del giorno.

L'azienda olandese PerfoTec ha sviluppato una pellicola biodegradabile unica che è naturalmente permeabile al vapore acqueo. Combinato con la tecnologia di perforazione laser di PerfoTec, ha le proprietà per ottimizzare l'atmosfera. "Rispetto ai precedenti film standard derivati dai combustibili fossili, siamo passati da un'estensione della durata di conservazione di pochi giorni a più del 40%. Questo dà ai produttori un enorme vantaggio in termini di costi e si traduce in un notevole risparmio di CO2 nell'intera catena", riferisce il direttore Bas Groeneweg.


Peperone rosso. A sinistra: imballaggio convenzionale, perdita di peso del 5%, giorno 18. A destra: PerfoTec LinerBag e perforazione laser, perdita di peso del 2%, giorno 28.

Secondo Bas, PerfoTec è unica in quanto l'azienda offre un pacchetto completo in tutti gli aspetti dell'atmosfera controllata (CA) e dell'estensione della shelf life. "Ci sono molte aziende sul mercato che fanno qualcosa con etilene, gas flushing, film o perforazione laser. Noi siamo l'unica azienda al mondo che combina e padroneggia tutti questi aspetti. Combinando le proprietà speciali del materiale e la perforazione laser, i prodotti vengono messi in uno stato dormiente. Di solito 'sudano', causando tutti i tipi di problemi con muffe e batteri. Il nostro sacchetto CA-liner impedisce che questo accada".

Durata di conservazione prolungata di due settimane
"Lo sviluppo ha richiesto un'incredibile quantità di preparazione e ricerca. Abbiamo costruito un database con i tassi di respirazione per prodotto sia per la frutta e la verdura lavorata che per quella non lavorata. Questo significa che possiamo offrire un trasporto marittimo responsabile e sostenibile di frutta e verdura, lungo tutta la filiera. Dopo tutto, con una durata di conservazione extra, a volte fino a quattro settimane, è possibile raggiungere virtualmente l'intero pianeta. Rispetto ad altri sistemi, possiamo anche estendere la durata di conservazione dei prodotti nella PerfoTec LinerBag di due settimane rispetto all'arrivo. Le innovazioni non sono ancora terminate, ma abbiamo un prodotto che l'intera filiera può usare per diventare più sostenibile".


Asparagi verdi. A sinistra: imballaggio convenzionale, trasporto aereo, giorno 13. A destra: PerfoTec LinerBag e perforazione laser, trasporto marittimo, giorno 33.

"L'anno scorso abbiamo venduto un gran numero di LinerBags a coltivatori di peperoni olandesi. Grazie al nostro imballaggio, possono superare un trasporto marittimo di 25 giorni, che è ideale per l'esportazione in Nord America. Naturalmente, il prezzo deve essere giusto per l'esportazione verso destinazioni lontane. Ma abbiamo comunque dimostrato che i prodotti arrivano nello stesso stato di quelli inviati in aereo. Ciò dà al settore un enorme vantaggio in termini di costi. Prodotti come i porri e i cavoletti di Bruxelles di solito vengono spediti per via aerea, ora abbiamo una soluzione a basso costo anche per questi prodotti", dice Bas.

Tecnologia collaudata
Bas spiega che tutti i tipi di frutta e verdura possono beneficiare dell'innovazione. Solo i pomodori a grappolo necessitano ancora di ulteriore lavoro. "Abbiamo un metodo collaudato. Tutti vogliono prima vedere se la tecnologia funziona per il loro prodotto, e a ragione. Ci sono molte tecnologie di miglioramento della shelf-life che si sono susseguite nel corso degli anni e perciò la gente vuole prima stabilire se funzionano. Ecco perché offriamo agli utenti un processo di convalida a bassa soglia, in modo che possano assistere agli effetti in prima persona".

"La pandemia ha fatto sì che iniziassimo a commercializzare il prodotto soprattutto sul mercato olandese, l'anno scorso. Tuttavia, anche gli importatori e gli esportatori negli Stati Uniti, in Sud America e in Australia sono molto interessati". Bas ha uno stock sufficiente per consegne rapide. "La gente può ordinare tutte le PerfoTec LinerBags di cui ha bisogno, con una consegna da quattro a otto settimane. Per questo abbiamo stretto una partnership con Oerlemans Plastic. Noi forniamo la macchina di perforazione laser e una vasta conoscenza della respirazione dei prodotti (permeabilità ai gas). Abbiamo appaltato i grandi volumi di produzione delle buste liner alla Oerlemans Packaging. Loro producono il film da imballaggio secondo le corrette proprietà funzionali, come lo spessore e la composizione del materiale. Questo significa che possiamo fornire grandi volumi in modo incredibilmente efficiente".

Carbon Footprint
"Ci sono anche altri aspetti della storia. La frutta e la verdura spedite via mare o via aerea hanno spesso problemi di qualità all'arrivo. Tassi di scarto tra il 5 e il 20% sono abbastanza comuni. Questo porta spesso a stress e ad acquisti costosi, perché bisogna procurarsi rapidamente dei prodotti supplementari. Questi costi non si riflettono nei conti annuali di una società, ma rientrano nella riduzione del prezzo di acquisto. Ci sono implicazioni significative di CO2 dalla creazione di questo livello di scarti, specialmente quando si considera che la carbon footprint inizia nel campo e viaggia fino al prodotto spedito. Le multinazionali si stanno interrogando sulla loro impronta ambientale e penso che lo stesso debbano fare altre aziende, comprese quelle del settore ortofrutticolo".


Fragole Elsanta. A sinistra: imballaggio clamshell, giorno 8. A destra: PerfoTec C+ Film topseal e perforazione laser, giorno 8.

PerfoTec ha sviluppato una nuova opzione per l'imballaggio top seal che, negli ultimi anni, ha guadagnato una notevole popolarità nella catena di distribuzione. "Molti prodotti top seal spesso hanno un'atmosfera protettiva inadeguata alla fine della loro vita a scaffale. Abbiamo sviluppato un top seal che funziona come i nostri sacchetti liner in collaborazione con la società israeliana TIPA. Questo metodo assicura una maggiore durata di conservazione e freschezza, mantenendo la qualità del prodotto molto più a lungo. Il risultato è una minore perdita di qualità, quindi meno sprechi alimentari. I produttori e i rivenditori risparmiano così anche denaro", continua Groeneweg.


Lattuga Iceberg tagliata. A sinistra: metodo standard con gas flushing, giorno 10. A destra: PerfoTec O2Control, giorno 10.

O2Control Gas Flush System
PerfoTec ha anche sviluppato un sistema chiamato O2Control, principalmente per i trasformatori. Questo sistema ha un gas brevettato che può essere usato su tutti i tipi di macchine da imballaggio. "E' una manna dal cielo per i trasformatori, ad esempio, di lattuga Iceberg e Romana per le catene di fast-food. Ogni confezione riceve esattamente la giusta percentuale di ossigeno di cui ha bisogno, il che evita lo scolorimento. Il vantaggio è che il sistema aiuta anche ad aumentare la velocità di confezionamento. Ora lavoriamo con i fornitori di macchine per l'imballaggio verticale e per la sigillatura dei vassoi. Loro vedono il sistema come un'estensione delle loro attrezzature e una garanzia di qualità aggiuntiva per i loro clienti".

I retailer chiederanno ai loro fornitori soluzioni che prolungano la durata a scaffale? "C'è già un esempio nel Regno Unito. Ma quando si impone qualcosa, viene spesso accolto con negatività. Preferiamo che i produttori si rendano conto che non possono evitarlo. Certo, a volte ci sono dei costi extra. Tuttavia, è bello vedere quanto i retailer e i loro fornitori siano consapevoli che meno sprechi e una migliore soddisfazione del cliente compensano tali costi. Anche le emissioni di CO2 dell'intera filiera sono ridotte. Quindi, ci aspettiamo che, a un certo punto, il settore inizi a considerare queste nuove tecniche come una cosa ovvia", conclude ambiziosamente Bas.

Per maggiori informazioni:
Bas Groeneweg
PerfoTec
Klompenmakersweg 16
3449 JB Woerden - Paesi Bassi
+31 (0) 297 255 554
info@perfotec.com 
www.perfotec.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto