Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Davia Spa Industrie Alimentari

Maggiori superfici investite per la campagna del pomodoro da industria 2021

"La campagna commerciale del pomodoro da industria, clima permettendo, non presenta particolari problemi, adesso. I trapianti nei due areali di riferimento del Sud Italia e cioè Campania e Puglia - due filiere importanti nel panorama dell'agroindustria italiana - al momento prevedono volumi e superfici investite in crescita perlomeno del 10%, tra pomodoro lungo e tondo. Volumi che rimetteranno in equilibrio le scarse riserve di magazzino registrate durante la campagna scorsa, a causa della pandemia". Così Andrea Vitiello, titolare della Davia Spa, industria conserviera campana con sede a Gragnano (NA).

Cosimo D'Ambrosio, sales export manager e Andrea Vitiello, titolare di Davia Spa, industria conserviera con sede a Gragnano (NA). 

Davia è molto nota nel settore agroalimentare, in virtù dell'esperienza maturata negli anni. L'azienda è accreditata e sostenuta in termini di sicurezza alimentare da una serie di certificazioni internazionali tra cui: Bioagrigert, BRC, IFS e Kosher.  L'assortimento dei trasformati spazia dai pelati, disponibili in vari formati, alla classica Passata di Pomodoro in formato vetro da 690 grammi e si arricchisce anche di specialità come i Pomodorini, i Datterini, e i cubettati.

"La nostra azienda inoltre si avvale della collaborazione di imprese leader nel settore del confezionamento e della distribuzione, grazie alle quali siamo in grado di garantire efficienza, precisione, qualità e rapidità nelle consegne. I prodotti di punta sono: i pomodori pelati e la polpa di pomodoro disponibili nei formati 400, 800, 2.500 grammi. L'85% circa della produzione è destinata a clienti che ci richiedono prodotto per immetterlo nei mercati a marchio privato sia in Italia che all'estero".

Circa l'85% del fatturato dell'azienda si realizza sui mercati esteri, tra cui Europa, Stati Uniti, Giappone e Australia, ma non mancano vendite verso Russia, Danimarca, Germania, Inghilterra, Brasile, Taiwan, Egitto e Venezuela. La stragrande maggioranza delle vendite viene effettuata tramite intermediari, agenti e buyer esteri che stabiliscono il contatto con i clienti per la commercializzazione sia nel canale retail sia per il settore HoReCa. All'estero, il marchio è presente in importanti realtà della grande distribuzione organizzata, tra cui le catene Rewe e Aldi.

La campagna produttiva del pomodoro inizia generalmente da metà luglio fino a settembre, ma tutto dipende dal clima e dai quantitativi disponibili. Per esempio, la campagna 2020/21 ha riservato volumi sotto la media; pertanto l'intero comparto partirà con scorte di magazzino ridotte. In particolare, la pandemia ha provocato ritardi nell'esecuzione dei trapianti per una serie di concause, tra cui l'emergenza idrica al centro-sud Italia e l'incertezza nella programmazione dei volumi alla produzione.

"Tra i punti di forza dei nostri prodotti, la cura nei processi di trasformazione del pomodoro che segue un metodo di lavorazione naturale, senza aggiunta di coloranti, conservanti e senza concentrato di pomodoro. Tutto ciò consente di ottenere prodotti ricchi di sapore, perché lavorati dal fresco. Il prodotto è saporito, genuino e senza alcun tipo di conservante o colorante: solo succo e polpa di pomodoro e, in base a particolari referenze, l'aggiunta di sale o correttore di acidità. Si tratta di materia prima coltivata in modo sostenibile, senza trattamenti agronomici invasivi per la salute e l'ambiente, ottenuta senza sfruttare il suolo e ottimizzando le risorse idriche".

Da circa 3 anni, Davia Industrie Alimentari è presente su Alibaba.com, marketplace del commercio online, per promuovere il marchio sul piano internazionale.

"La pandemia ha frenato tutte le fiere di settore in presenza - conclude Ciro Antignani junior sales export manager del marchio - pertanto abbiamo rafforzato sia lo shop online di vendita dei prodotti sia altre piattaforme. Nello specifico, su Alibaba.com intercettiamo buyer esteri che ci contattano da vari Stati e continenti. Arrivano richieste di contatto dal Giappone, ma anche da Europa, Australia e Qatar. Spesso sono potenziali clienti che si affacciano per la prima volta al settore agroalimentare, e che desiderano spendere la garanzia del made in Italy nei loro rispettivi territori per espandere il loro business".

Per maggiori informazioni
Davia Spa Industrie Alimentari
Via Motta Casa dei Miri, 5
80054 Gragnano (NA)
+39 081 8703739
+39 392 9218740
web@davia.it
www.davia.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto