Esperienza a Viterbo con le due tecniche a confronto: guarda il video!

Kiwi: la rete antipioggia ha salvato dal gelo, il telo in plastica no

A distanza di 10 metri, il sistema antipioggia Keep in Touch ha salvato la produzione di kiwi, mentre sotto il tradizionale telo plastico su cupolino si è perso tutto a causa della gelata con minime di 6 °C sottozero. La prova viene illustrata da Mario Tonioni, responsabile tecnico Sistemi Keep in Touch della Boscato Reti. 

"Siamo in provincia di Viterbo, presso l'azienda Mucini che possiede 30 ettari di kiwi fra verde e giallo. In vista della copertura totale del prossimo anno, avevamo allestito due prove con sistemi antipioggia. Da un lato le nostre reti a sistema Keep in Touch, dall'altro il tradizionale con telo plastico su archetti. E le differenze sono state notevoli".

In pratica, sotto entrambi i sistemi la temperatura è scesa "solo" a 3,5 °C sottozero. Ma sotto alla rete antipioggia Keep in Touch l'umidità relativa era molto bassa, mentre sotto il nylon era al 90%. Risultato: nel primo caso la produzione è stata interamente salvata, nell'altro persa quasi del tutto. 

Per maggiori informazioni
Mario Tonioni
+39 335 268683
Boscato Reti
+39 0445 581306
mario@keepintouchsystem.eu 
info@boscatoreti.com 
www.keepintouchsystem.eu
www.boscatoreti.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto