RibéPrim si impegna per un imballaggio privo di plastica

Fin dall'inizio RibéPrim si è impegnata a promuovere prodotti più virtuosi e più equi, ma sono passati molti anni dall'ultima volta che l'azienda ha pensato davvero all'impatto delle sue attività in diversi settori e, in particolare, all'impatto derivante dalla gestione degli imballaggi.

I vari team aziendali hanno quindi deciso di passare all'azione e hanno lavorato duramente per offrire una gamma completamente nuova di imballaggi pronti all'uso privi al 100% di plastica e totalmente biodegradabili.

L'impegno di tutti per creare una nuova gamma
"Sono le vittorie più piccole che hanno l'impatto maggiore. Abbiamo fatto del nostro meglio ed è per questo che non possiamo che essere orgogliosi del lancio di questa nuova gamma", afferma l'amministratore delegato Frédéric Bonnart.

Conforme agli standard
A partire da questa primavera, una gamma completamente nuova composta da oltre 60 prodotti verrà offerta a più di 100 clienti nei supermercati RibéPrim. I prodotti sono venduti sotto due marchi: Bio'Emoi per i prodotti biologici e Verger du Val per i prodotti convenzionali. La gamma soddisfa non solo le nuove aspettative dei consumatori in termini di praticità, ma anche gli "ultimi requisiti legali", secondo quanto conferma Mélanie Creuze, responsabile QSE di RibéGroupe.

Un investimento che offre nuove soluzioni
L'azienda ha mantenuto i principali fattori di successo della gamma precedente, ossia l'imballaggio pronto per la vendita con codice a barre, l'ordinazione A/B, la possibilità di effettuare ordini per 4 vassoi e l'ampia gamma di prodotti singoli e di prodotti misti (mix di spezie, cestini stagionali, mix di ratatouille, ecc.) Inoltre, l'azienda "ha investito oltre 50.000 euro in una nuovissima macchina per l'imballaggio, che ci permette di offrire ai nostri clienti la scelta di avere o meno il prezzo stampato sull'imballaggio", spiega la rappresentante commerciale e project manager di Bio'Emoi Lucile Delasalle.

Coltivazione biologica e coltivazione certificata a livello locale
Pertanto, le ambizioni di sviluppo per questa gamma sono notevoli, con un potenziale fatturato annuo di circa 800.000 euro. Ciò implica una presenza duratura sugli scaffali dei supermercati dalla Piccardia all'Île-de-France, ma anche una gamma Drive e un'offerta per i negozi specializzati che sono in forte crescita nell'ambito delle attività RibéPrim. Inoltre, verranno aggiunti nuovi prodotti alla gamma, in particolare prodotti locali coltivati biologicamente e prodotti certificati a livello locale, nell'ottica di una soluzione più virtuosa e più equa per i consumatori, dal campo alla tavola.

Per maggiori informazioni:
www.ribeprim.fr 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto