Temperatura esterna -7°C, quella interna -0,5°C

Un actinidieto salvato dalle gelate tardive grazie alla combinazione di tre fattori

Dopo il drastico abbassamento termico e le conseguenti gelate che hanno provocato la distruzione di molte colture dal nord al sud della Penisola, ci giungono anche notizie positive da quei produttori che non registrano alcun danno, poiché muniti di sistemi di copertura innovativi, proprio come quello di Christian Schwarzer, un giovane agricoltore della provincia di Treviso.

"Più di un ettaro di kiwi giallo si è salvato dalle gelate tardive grazie alla combinazione di tre fattori: copertura con Polyfilm-Ultra della Retilplast, corridoio di aerazione centrale regolabile manualmente in base al clima e irrigazione soprachioma antibrina. Mentre fuori la temperatura raggiungeva i -7°C sotto lo zero, all'interno della struttura si registravano invece -0,5°C".

"Il timore che il telo non riuscisse a supportare il peso del ghiaccio, non lo nego, non mi è mancato; ma presto le mie preoccupazioni sono svanite, potendo così percepire quanto questo film termoplastico sia davvero eccezionale non solo per la protezione dalla pioggia e la migliore crescita della coltivazione, ma anche in termini di resistenza. La pianta si presenta in ottimo stato, con una fioritura e una vegetazione davvero straordinarie. Si tratta di un impianto giovane, non ancora del tutto in piena produzione, alto circa 4 metri".

"Se si vuole fare frutticoltura di qualità, la strada da percorre è quella di coprire le coltivazioni. Il diffondersi di nuovi insetti, malattie e con ritorni di freddo sempre più frequenti, stanno mettendo a dura prova tutti noi agricoltori. Tra l'altro, la mission dell'Unione Europea è quella di ridurre al minimo l'utilizzo di prodotti fitosanitari, e sotto i teli le piante hanno sicuramente bisogno di meno interventi fitosanitari".

I kiwi rossi e gialli sono molto ricercati dai mercati per il loro ottimo sapore e per l'elevato valore nutrizionale. Le piante, però, essendo soggetti alla batteriosi, vanno protette dalla pioggia attraverso coperture sorrette da tenso-strutture o archi in ferro.

Contatti:
Retilplast srl
Area Industriale, uscita A3
84022 Campagna (SA) - Italy
(+39) 0828 45359
info@retilplast.it
retilplast.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto