Guy Claessens, di Fruit Vandepoel, Belgio

Primi asparagi e fragole francesi preannunciano l'inizio della primavera

La primavera è arrivata presso la compagnia Fruit Vandepoel, con sede a Bruxelles, in Belgio. "Stiamo inaugurando la stagione con grandi novità in termini di prodotti, come gli asparagi verdi francesi. Questi sono una buona alternativa agli asparagi peruviani, in quanto presentano anche un sapore molto più ricco. Inoltre, la Francia è anche molto più vicina, quindi questi asparagi sono prodotti molto più locali. Anche gli asparagi francesi Pertuis saranno disponibili a breve. Si tratta di un prodotto di alta qualità, utilizzato da molti chef". A sostenerlo è Guy Claessens, della Fruit Vandepoel.

"E' ricominciata anche la stagione delle fragole, con l'arrivo delle prime Lambada. Inoltre, nel nostro assortimento abbiamo nuovamente a disposizione le fragole speciali Gariguette. Queste hanno un ottimo sapore. Sono molto diverse dal prodotto spagnolo presente attualmente sul mercato".

Per la prossima settimana Guy si aspetta di ricevere i germogli di luppolo. "Si tratta di un tipico prodotto primaverile, che è disponibile solo per qualche settimana".

Inoltre, al momento è in corso anche una transizione in materia di verdure. "La stagione del cavolo riccio è terminata. La scorsa settimana, la domanda di cavolo riccio è stata molto elevata a causa delle basse temperature. Ora tale domanda è terminata e l'interesse delle persone viene rivolto ai prodotti ortofrutticoli primaverili - continua Guy - E' cominciata la stagione del pomodoro francese coltivato all'aperto e degli ortaggi a frutto belgi. Dovremmo avere bel tempo nei prossimi giorni e pensiamo che ciò possa dare una spinta a questi prodotti".

"La stagione di agrumi e uva sta procedendo molto bene. Possiamo ritenerci soddisfatti di questa stagione. Abbiamo molte arance rosse in molte varietà diverse e si tratta di un prodotto molto richiesto. Anche le uve sudafricane stanno andando bene e hanno una buona qualità. Come succede anche per i mango provenienti dal Perù. Nonostante la domanda eccellente, al momento il mercato è piuttosto tranquillo. La chiusura del settore alberghiero ha avuto un impatto notevole. Per il bene di tutte le parti coinvolte - conclude Guy - ci auguriamo che si riesca a tornare rapidamente alla normalità".

Per maggiori informazioni:
Guy Claessens
Fruit Vandepoel
Hall D, 22/23 Werkhuizenkaai
1000, Bruxelles, Belgio
Tel: +32 (0) 495 233 581
Email: info@fruitvandepoel.be               
Web: www.fruitvandepoel.be   


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto