Christine Cortes, di BioTropic

Un buon inizio di campagna per i mandarini Nadorcott

La campagna dei mandarini Nadorcott è appena cominciata, presso la BioTropic. Secondo Christine Cortes, rappresentante vendite per France Export, finora la campagna è andata piuttosto bene. "I volumi sono soddisfacenti e la domanda è buona. Abbiamo clienti fedeli e continuiamo ad affermarci sui mercati internazionali". BioTropic distribuisce i suoi mandarini Nadorcott esclusivamente in Europa.

Al momento, la sfida più grande riguarda la logistica. "Attualmente, in Europa settentrionale abbiamo a che fare con difficoltà legate al clima, che complicano il trasporto. Tuttavia, nel complesso siamo ottimisti per questa campagna".

Qualità
Odile Bouron, direttore della sede francese di BioTropic, è molto soddisfatta della qualità dei mandarini Nadorcott di quest'anno. "Hanno sviluppato un ottimo colore, grazie alle condizioni climatiche favorevoli. Quest'anno, inoltre, i frutti sono più grandi. A volte i rami erano carichi di frutti, quindi sono stati collocati dei sostegni come misura precauzionale onde evitare che si spezzassero".

Origine
Christine ha aggiunto che, al momento, sul mercato è presente un'ampia gamma di prezzi. "Promuoviamo i nostri mandarini Nadorcott sottolineando che il vero paese d'origine è il Marocco, vicino a Marrakech, ed è proprio lì che i nostri mandarini vengono coltivati. Lì questa cultivar di mandarini si è perfettamente adattata al clima e alle condizioni del suolo". La frutta cresce nel frutteto biologico di Soumia Lomri ed Emile Grac. I loro 100 ettari dedicati alla coltivazione di mandarini, arance e fichi biologici si estendono tra il porto di Essaouira e Marrakech.

BioTropic durante una visita ai frutteti biologici di Soumia ed Emile ai primi del 2020 (Da sinistra a destra: Willem Bakker, Soumia Lomri, Emile Grac e Odile Bouron).

Emile Grac si occupa anche di una piccola piantagione di limoni biologici di un amico. Al momento, commercializziamo anche limoni di varietà Eureka. Soumia ed Emile hanno in programma di aggiungere nuovi frutteti, come albicocche, pesche e uva bio.

Per maggiori informazioni:
Christine Cortes
BioTropic
Email: ccs@biotropic.com 
Web: www.biotropic.com/index.php/fr/ 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto