Introdotta dalla startup israeliana Edete

Tecnologia di impollinazione artificiale per il mercato australiano delle mandorle

Firmato l'accordo con uno dei più grandi produttori di mandorle dell'Australia, la startup agri-tech israeliana Edete Precision Technologies for Agriculture sta per cominciare le prove su scala commerciale della sua tecnologia di impollinazione artificiale nei mandorleti. Questi coprono decine di ettari nello stato australiano di Victoria. Le prove sul campo dovrebbero iniziare ad agosto, quando i mandorli inizieranno a fiorire.

Edete ha completato con successo le prove nei mandorleti in Israele, utilizzando il suo speciale sistema meccanico di raccolta del polline e di impollinazione robotizzata che ha portato a un sostanziale aumento delle rese. L'azienda ha in programma anche l'installazione di un sistema in California, che servirà i 7.400 coltivatori di mandorle dello stato.

"L'Australia è il secondo produttore di mandorle al mondo e continua a incrementare la superficie coltivata. Ciò lo rende un terreno di prova fondamentale per noi" dichiara Keren Mimran, co-fondatore e vicepresidente per lo sviluppo dell'attività e del marketing di Edete. Secondo Mimran, il sistema di Edete può impollinare anche colture come quelle di pistacchi, mele, ciliegie, pere, prugne.

Il calo degli insetti impollinatori e, in particolare, le api, ha portato a un'intensificazione nella ricerca di una soluzione che permetta di proteggere le rese delle colture e di aiutare gli agricoltori che hanno bisogno di coltivare più frutta, ma che si trovano ad affrontare una carenza di alveari per impollinare i loro frutteti. Questo problema deve essere risolto per soddisfare le esigenze di sicurezza alimentare della crescente popolazione mondiale. Circa il 75% delle colture mondiali dipende dall'impollinazione degli insetti in termini di resa e qualità. Nei prossimi anni, senza una soluzione alternativa per l'impollinazione, la sicurezza alimentare è a rischio, i prezzi degli alimenti potrebbero aumentare vertiginosamente e alcuni alimenti potrebbero scarseggiare.

Il mercato globale delle mandorle è stimato in oltre 7 miliardi di dollari all'anno. I coltivatori devono affrontare un aumento dei costi e spendono centinaia di milioni di dollari all'anno solo per i servizi legati agli alveari.

Il sistema di Edete comincia con la raccolta meccanica dei fiori, la separazione del polline dalle antere e da altre parti del fiore e la produzione di polline puro. Il metodo, di proprietà dell'azienda, permette di mantenere buoni tassi di vitalità del polline conservato, per più di un anno. Il polline migliore a livello genetico viene applicato sugli alberi bersaglio utilizzando lo speciale sistema di impollinazione robotica dell'azienda, che utilizza una combinazione di tecnologie per disperdere un dosaggio ottimale. Le unità di applicazione possono lavorare durante il giorno o la notte e indipendentemente dalla temperatura ambientale.

Per maggiori informazioni
Amir Ben Artzi 
Tel.: +972 50 7724663
Email: amir@meirovitch.com 
Web: www.edetepta.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto