La Costiera propone novita' nel packaging e si affaccia su nuovi mercati esteri

La stagione del limone di Sorrento Igp e' alle battute iniziali

Dal primo gennaio, è cominciata la stagione del limone di Sorrento Igp in casa La Costiera e proseguirà fino al 15 ottobre. "A caratterizzare questa campagna abbiamo una novità sul fronte del packaging: accanto alle tradizionali confezioni in legno e plastica, da quest'anno saranno disponibili dei pratici cestini di cartone, contenenti 2 o 4 limoni di Sorrento (cfr. freshplaza del 3/12/2020) da destinare sia ai mercati nazionali che esteri". E' quanto spiega Valentina Sanna, export manager di La Costiera, situata a Fondi (Latina).

"Da questa settimana - prosegue Sanna - entreremo nel vivo delle forniture. La domanda è elevata e si preannuncia una campagna promettente. Le quotazioni sono paragonabili a quelle degli anni scorsi; ovviamente, rispetto a un limone convenzionale, quello a marchio IGP (Indicazione geografica protetta) riesce a spuntare prezzi più alti".

Negli anni, questa referenza si è affermata sempre più sui mercati, ottenendo buoni riscontri sia su scala nazionale sia in Europa. "Sono proprio le caratteristiche organolettiche del frutto (ricco di oli essenziali, vitamina C, elevato contenuto in succo) a farlo apprezzare dalla grande distribuzione organizzata e dai ristoranti di tutta Europa. E' da considerarsi un prodotto di pregio, per veri intenditori. Dato che è molto popolare anche in Gran Bretagna, vista la Brexit ci stiamo organizzando per poter continuare le spedizioni verso questo paese. Anche altrove, comunque, i mercati di questo prodotto sono in espansione: stiamo riscontrando interesse da parte degli Stati Uniti e degli Emirati Arabi".

Il limone di Sorrento è un prodotto unico nel suo genere: differisce dalle altre tipologie per la pezzatura medio-grande del frutto, l'irregolarità della buccia (che non è un difetto ma rappresenta un carattere distintivo), le eccezionali caratteristiche organolettiche e la lunga shelf-life. E' un prodotto che conserva il suo connubio con l'ambiente da cui proviene e con l'artigianalità delle lavorazioni: si pensi alle tipiche coltivazioni della penisola sorrentina, effettuate sotto i pergolati, con la raccolta eseguita esclusivamente a mano e la tradizionale lavorazione con foglia.

"Dal canto nostro - conclude Sanna - cerchiamo di conservare e garantire questi aspetti della tradizione, ma ammodernando le confezioni al fine di rispondere alle richieste di mercato. Inoltre, ogni anno aumentano i produttori che ci conferiscono il prodotto; in questo modo possiamo garantire una maggiore selezione e qualità dei limoni".

Contatti:   
La Costiera
Via Pantanello, II tr. dx - Zona Industriale
04022 Fondi (LT) - Italy
Tel: (+39) 0771 531807
Email: limonilacostiera@gmail.com
Web: www.la-costiera.com 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto