Avvisi



















Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Claudio Mazzini: "Accordo con i fornitori per una remunerazione adeguata"

Alla Coop clementine in promozione per sostenere i consumi

Coop Italia interviene per sostenere i consumi di clementine calabresi, in particolare quelle di piccolo calibro che sono preponderanti in questa annata. Da ieri, e per una settimana, sarà attuata, nei 1100 punti vendita della rete, una promozione per le clementine con prezzo finale entro i 90 centesimi e un accordo con i fornitori per una liquidazione al di sopra dei costi di produzione.

"Non abbiamo la presunzione di risolvere i problemi del comparto -dice Claudio Mazzini, responsabile freschissimi di Coop Italia - ma facciamo la nostra parte per quello che ci compete. Per usare un'immagine, è come quando si trova una falla in una diga: noi mettiamo un dito per chiudere la falla, almeno temporaneamente, ma qualcuno a monte deve intervenire a livello strutturale per risolvere il problema".

Claudio Mazzini

E i problemi strutturali del comparto clementine sono diversi: frammentazione esasperata della base produttiva, calendario troppo concentrato in poche settimane, disorganizzazione, mancata programmazione e visione verso il futuro.

"Non possiamo intervenire su questi nodi strutturali - aggiunge Mazzini - ma è il mondo produttivo che deve affrontarli e risolverli in fretta. Da parte nostra, con questa azione andiamo a promuovere i consumi e l'arrivo di un clima prettamente invernale sarà di grande aiuto".

Scarica qui la locandina della promozione

"Non è la prima volta che ci muoviamo a fronte di crisi di determinati comparti ortofrutticoli - sostiene Maura Latini, amministratore delegato Coop Italia - Lo abbiamo fatto in passato per il pomodoro pachino o, uscendo dall'ortofrutta, per il pecorino sardo venendo incontro ai produttori. Vogliamo essere a fianco degli agricoltori italiani anche in questo caso, consapevoli che da soli non risolveremo i loro problemi ma che intanto noi facciamo la nostra parte, confidando anche nella risposta dei nostri soci e consumatori. Una informazione chiara sui problemi che un comparto produttivo può avere è già parte della soluzione al problema, perché attiva consapevolezza".


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto