Enrique Parias, direttore generale di La Joya de la Corona

I calibri adeguati dei mandarini Queen Selection® rappresenteranno un vantaggio competitivo quest'anno

L'attuale campagna delle clementine e dei mandarini è caratterizzata da un'abbondanza di calibri medi e piccoli, quindi i frutti che presentano buone dimensioni sono i più ricercati. A poco meno di due mesi dall'inizio della raccolta, i mandarini Queen Selection® potrebbero arrivare su un mercato molto favorevole.

"Siamo contenti di annunciare che quest'anno la campagna del nostro esclusivo mandarino Queen Selection® ha tutte le carte in regola per rivelarsi un successo se le condizioni climatiche di Siviglia si manterranno stabili. Si prevedono dimensioni dei frutti eccezionali - afferma Enrique Parias, direttore generale di La Loya de la Corona, che dovrebbe commercializzare oltre 3.000 tonnellate di questa varietà - Il calibro adeguato dei mandarini Queen Selection® forniranno loro un ottimo vantaggio competitivo quest'anno".

"Queen Selection® è un'etichetta di qualità creata per garantire caratteristiche di gusto eccellenti e stabili. Si tratta del risultato di 6 anni di lavoro nella selezione dei modelli e dei lotti e in prove di fertilizzazione, volti a incrementare il contenuto zuccherino, con uno studio approfondito sui momenti ottimali di raccolta. Possiamo fornire mandarini unici, con parametri di qualità che sono molto difficili da eguagliare nel periodo in cui li produciamo, ovvero da metà gennaio a metà aprile", continua Parias.

Secondo il direttore generale della società, tradizionalmente la varietà Queen ha mostrato un ottimo potenziale in termini di qualità organolettiche, anche se molte delle zone in cui viene prodotta non la stanno sfruttando al massimo. "I portinnesti di Macrophylla hanno determinato molti problemi nella scorza, quindi alcuni produttori hanno raccolto i frutti prematuramente, causando una perdita nell'intensità di sapore".

"L'utilizzo esclusivo dei portinnesti Carrizo, oltre che a una nutrizione del suolo ricca di calcio permettono di ottenere, tra gli altri fattori, un frutto con un valore Brix medio di 12 gradi, un contenuto minimo di succo del 45% e un'acidità massima di 8, con una media di 5. Il mandarino Queen Selection® è molto attraente, con la sua caratteristica forma appiattita, una colorazione e una buccia eccellenti. E' praticamente senza semi e ha un ottimo sapore".

La Joya de la Corona vende questa varietà di mandarini alle catene di supermercati di diversi Paesi europei, come Austria, Portogallo, Francia, Svizzera o Germania. L'azienda vende anche altri frutti e verdure, come arance, limoni, pompelmi e altre varietà di mandarini, oltre a piccoli frutti biologici, porri, carote, zucchine, peperoni, broccoli e cavolfiore.

Per maggiori informazioni
Enrique Parias - direttore generale
La Joya de La Corona 
Tel.: +34 663 267 919
Email: eparias@bebeyond.es 
Web: lajoyadelacorona.es


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto