Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Eco Farm: produzione ottima per brix e sapore, anche se un po' indietro sui calibri

Prosegue la stagione del caco mela siciliano

"Dopo una stagione drupacee a dir poco esaltante, siamo ancora in piena produzione con le uve tardive delle varietà tradizionali siciliane bianche e rosse. Le condizioni climatiche, ancora una volta, ci hanno aiutato: i grappoli ancora sulle piante hanno l'aspetto di un'uva settembrina". A dirlo è Maurizio Fiorenza, responsabile commerciale di Eco Farm Srl, il quale aggiunge: "Incalza intanto, da una decina di giorni, la campagna dei cachi mela che, tempo permettendo, non terminerà prima di metà dicembre".

"La produzione, in linea generale - rassicura Fiorenza - risulta veramente buona. Quel che un po' ci penalizza sono i calibri al di sotto degli standard spagnoli, aventi pezzature tra 15 e 18, la cui concorrenza, per noi, si fa sentire solo ed esclusivamente per questo motivo. Abbiamo però dalla nostra parte un prodotto che spicca per un grado brix mai al di sotto dei 14/15 gradi e per un sapore eccezionale, molto apprezzato dagli intenditori".

"Il problema delle pezzature - prosegue il manager - è legato ancora a qualche lacuna sul piano delle tecniche agronomiche, non ancora del tutto messe a punto. I produttori purtroppo difettano, da questo punto di vista, e sono i primi a perdere il valore sul loro prodotto. Per i calibri regolari abbiamo infatti un prezzo alla produzione di 0,60 € al kg, mentre per i calibri al di sotto degli standard minimi non c'è mercato alcuno. E' veramente un grande peccato, perché per il prodotto con calibro standard abbiamo un ottimo successo commerciale. In fondo, quel che conta, in un frutto del genere, è la dolcezza".

"Continuiamo a credere moltissimo in questa referenza - dice ancora l'esperto - La nostra produzione annua ammonta a 500 ton della varietà Rojo Brillante. Infatti, abbiamo investito risorse per migliorare la tecnologia, adesso all'avanguardia, necessaria ai processi in post raccolta ai quali sottoponiamo il prodotto all'interno del nostro magazzino. D'altra parte abbiamo scelto, già 5 anni fa, di adottare questo articolo per dare continuità alla stagione frutticola estiva, determinando importanti ripercussioni occupazionali e dunque sociali sul territorio".

"Infine, se le condizioni meteo ci daranno ragione - conclude Fiorenza - con la prima decade di novembre inizieremo la stagione agrumicola. Dapprima con le varietà bionde, per poi continuare con quelle rosse, fino ad aprile e oltre".

Eco Farm Srl è una realtà di riferimento per la GDO italiana ed estera, con produzioni che si estendono per più di 1000 ettari, divisi in: uva da tavola, pesche, nettarine, albicocche, cachi mela, arance e altre referenze.

Contatti:
O.P. Eco Farm s.r.l.
Sede Legale: Viale della Regione, 232
93100 Caltanissetta 
Stabilimenti: C.da Judeca
93011 Butera (CL)
Tel.: +39 0934 921558
Fax: +39 0934 922362
Email: info@ecofarmitalia.com
Web: www.ecofarmitalia.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto