Notevole declino nel prezzo

La stagione dell'importazione cinese di arance australiane e sudafricane e' quasi terminata

La maggior parte delle arance d'importazione presenti sul mercato cinese proviene da Australia e Sudafrica, con quest'ultimo paese che domina il mercato. In Cina, l'epidemia di Covid-19 è stata messa sotto controllo quando è cominciata la stagione d'importazione delle arance australiane e sudafricane e le vendite hanno beneficiato di queste condizioni. Le condizioni di mercato non sono apparse sfavorevoli.

La situazione è andata avanti così fino alla festa nazionale (1 ottobre 2020). Entro tale festività, il commercio d'importazione delle arance aveva recuperato l'80% circa del livello di commercio rispetto a ottobre 2019. Il mercato ha gradualmente ripreso le operazioni regolari e il volume di fornitura è aumentato. L'anno scorso, il volume di fornitura è stato più grande all'inizio della stagione e più piccolo nella seconda metà, ma quest'anno le condizioni sono invertite. Ecco perché all'inizio di questa stagione il prezzo delle arance era elevato, mentre al momento è piuttosto basso.

Osservando la stagione delle importazioni delle arance, si nota una chiara tendenza. Le arance australiane e quelle sudafricane sono destinate a diversi gruppi di consumatori. Il volume d'importazione delle arance australiane è relativamente piccolo, ma la qualità del prodotto è più elevata e il sapore è migliore. Il prezzo di costo e il prezzo di vendita al dettaglio sono più alti, quindi. Il volume di fornitura delle arance sudafricane è più grande, ma il sapore dei frutti è meno buono. Tuttavia, il prezzo di costo è basso. La domanda di mercato per questi agrumi proviene prevalentemente dal settore alimentare e delle bevande.

Arance d'importazione

Recentemente, il prezzo delle arance d'importazione è diminuito perché la stagione australiana e sudafricana è quasi terminata. La ragione principale di questa fluttuazione è l'arrivo di grandi volumi di arance domestiche sul mercato cinese. "Una volta che le arance australiane e sudafricane escono dal mercato, a dicembre il mercato d'importazione viene dominato dalle arance americane. Ci aspettiamo che la produzione interna di arance cinesi non avrà un impatto sul mercato d'importazione delle arance americane. Ciò principalmente a causa del fatto che il volume d'importazione delle arance americane è già diminuito, a causa della guerra commerciale sinoamericana in corso. I dazi elevati incrementano il prezzo di costo delle arance americane sul mercato cinese".

"E' difficile prevedere come andranno quest'anno le vendite di questo prodotto sul mercato cinese. Le condizioni di vendita saranno determinate dalle dimensioni del volume di fornitura. Non ci sono molte opportunità in materia di arance d'importazione durante il periodo di picco della stagione domestica delle arance. Solo un piccolo volume di arance d'importazione riuscirà a generare profitti. Se il volume in offerta è troppo grande, gli importatori perderanno denaro". Questo è quanto sostiene Mao Guangju, amministratore delegato di Shanghai OK Fruit International Trade Co.

Le arance cinesi Shatang sono già arrivate sul mercato e presto seguiranno quelle di varietà Gannan. Questi volumi avranno un impatto notevole sul mercato d'importazione. Attualmente, gli importatori fanno molta attenzione a non acquistare grandi volumi di arance d'importazione. Le arance d'importazione non avranno un impatto significativo sul mercato domestico, ma quelle cinesi avranno un impatto enorme sul mercato d'importazione.

Per maggiori informazioni:
Mr. Mao Guangju - CEO
Shanghai OK Fruit International Trade Co., Ltd.
Email: Jeffrey@okfruit.me 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto