Solero: il melone retato che riscuote consensi tra gli operatori della filiera

"Solero è la varietà di melone retato italiano di Biogya che assicura ottime performance qualitative e commerciali. E' un melone molto elegante, presenta una rete equilibrata e suture ben definite. I frutti sono regolari, di forma rotonda e con calibri uniformi, rientranti nei range maggiormente richiesti dal mercato e facili da lavorare. L'interno del melone presenta una polpa di colore arancio intenso". Questo è quanto dichiara Roberto Torre della ditta sementiera Biogya Seeds.

"Con ottime caratteristiche organolettiche, presenta un gusto unico, frutto di un giusto compromesso tra acidi/ zuccheri e un aroma inebriante, tipico del melone retato italiano. In più, l'elevato grado Brix e la buona shelf-life lo rendono una varietà molto performante e di facile posizionamento sul mercato".

"L'aspetto omogeneo, il sapore e l'aroma, come un melone d'altri tempi, e la buona tenuta nel post-raccolta, fanno di Solero una referenza apprezzata dai consumatori e soddisfacente per la compagine produttiva".Così spiega l'imprenditore agricolo Manfredi Ripa (foto a lato).

Il melone retato italiano di Biogya Seeds ben si adatta a cicli colturali medio tardivi a pieno campo. La pianta è molto robusta, bilanciata e di media vigoria.

"Solero rappresenta la scelta ottimale per quei produttori che ricercano una pianta rustica e dalla facile gestione agronomica, tant'è vero che è molto resistente all'oidio e presenta una buona tolleranza alla peronospora. Inoltre, è assicurata un'ottima allegagione anche in situazioni di stress o di elevate temperature. In più, anche in annate particolarmente difficili l'apparato fogliare si presenta sano".

Questa varietà appare interessante agli occhi dei vari attori della filiera, per le sue caratteristiche estrinseche, quelle organolettiche e più in generale per le performance varietali.

A tal proposito, avvalorando questo concetto, interviene Piero Valdi (foto a lato), direttore della Centrale Ortofrutticola di Tarquinia, in provincia di Viterbo, il quale riporta la propria esperienza: "Quest'anno, i soci della cooperativa hanno testato per la prima volta il melone retato italiano di Biogya Seeds. Non ha deluso le nostre aspettative, tutt'altro; infatti dal prossimo anno lo inseriremo nella nostra programmazione colturale. Di sicuro siamo rimasti colpiti in positivo dall'estetica (rete omogenea e frutti con calibri uniformi), dall'elevata qualità in termini di dolcezza".

"Questo melone - conclude Torre – soddisfa anche il consumatore per la sua estrema dolcezza, tanto che chi lo assaggia vuole mangiarne ancora. Se si ricerca un melone con l'aroma d'altri tempi, allora Solero rappresenta la scelta giusta".

Contatti:
Biogya seeds
Loc. Gesso snc
01016 - Tarquinia (VT) - Italy
Tel.: (+39) 0766 036486
Email: info@biogya.com
Web: www.biogyaseeds.com 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto