Avvisi





Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La Spagna tornera' a livelli normali nel raccolto di limoni

Ailimpo stima che, per la prossima stagione 2020/21, il raccolto di limoni spagnolo ammonterà a 1,250 milioni di ton, con un incremento complessivo del 10% rispetto alla stagione 2019/20. La stima di raccolto preliminare sarà confermata a seconda della disponibilità idrica in estate e delle piogge autunnali.

Il volume di produzione globale di limoni in Spagna, di 1,250 milioni di ton, permetterà al paese di continuare a essere il principale esportatore di limoni freschi e il secondo trasformatore più grande al mondo di succo, olio essenziale e scorza disidratata di limone.

Nel caso della varietà di limone Fino, si stima un aumento del 10%. Ailimpo ha considerato l'effetto del progressivo ingresso in produzione delle nuove piantagioni realizzate negli ultimi anni e la situazione attuale relativa alle dimensioni dei limoni, che è considerata ottimale grazie alla buona disponibilità idrica, per arrivare a una stima di produzione di 850mila ton.

"Tale volume di produzione di limoni Fino permetterà alla Spagna di consolidare il suo ruolo dominante nella fornitura dei clienti e di garantire i programmi di fornitura".

Per quanto riguarda il raccolto di limoni Verna, la prima previsione punta a un raccolto di 300mila ton, che significherebbe un calo del 2% rispetto alla stagione scorsa.

"Il raccolto di limoni Verna, una varietà spagnola autoctona, garantisce che la fornitura spagnola copra gran parte dell'estate 2021 con frutti di buona qualità".

Prospettive
Ailimpo si aspetta un equilibrio buono ed equo nei prezzi e nella distribuzione del valore economico in tutta la catena, cosa che permetterà al settore spagnolo dei limoni di fornire uno sbocco commerciale redditizio al raccolto, mantenendo al contempo la competitività commerciale rispetto alla fornitura di limoni aggressiva proveniente da paesi terzi come la Turchia (che al confine con l'Europa continuerà a essere sottoposta ufficialmente a controlli sull'uso dei pesticidi) o l'Egitto.

Inoltre, da un punto di vista del produttore, le certificazioni GlobalGAP e GRASP sono elementi chiave per la prossima stagione nel contesto di una strategia interprofessionale volta alla differenziazione del limone spagnolo e alla promozione di una produzione sostenibile con un'attenzione all'aspetto economico, ambientale e sociale.

Per maggiori informazioni:
Ailimpo
Tel: +34 968 21 66 19
Email: informacion@ailimpo.com
Web: www.ailimpo.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto