Avvisi









Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il commento di Nancy Pickersgill della Sunset Produce

Il sapore e' diventato ancora piu' importante per i consumatori durante la pandemia

Anche se la fiera United Fresh Live rimarrà aperta per tutta l'estate, i principali eventi si sono già conclusi. La manifestazione si è svolta in forma virtuale, la gamma degli espositori ha registrato il ritorno di molte aziende che vi partecipano ogni anno. Una di queste è la Sunset, e mentre Nancy Pickersgill, responsabile degli eventi e Justine Chevalier, responsabile delle comunicazioni, hanno entrambi concordato sul fatto che il formato virtuale probabilmente non sostituirà in futuro le fiere nella loro forma fisica, sono rimasti molto soddisfatti di come è andata la fiera.

"E' stato fantastico entrare in contatto con tutti gli operatori del settore e incontrarli nuovamente tutti. La fiera è stata davvero intensa e la United Fresh ha fatto un ottimo lavoro nel coinvolgere attivamente i visitatori", dice Pickersgill. Chevalier concorda e aggiunge: "La United Fresh ha svolto un lavoro straordinario, organizzando diversi seminari e workshop che ci hanno permesso di interagire. Questo evento ha rafforzato l'importanza del collegamento come squadra e a livello industriale".

Ma nonostante ciò, la piattaforma virtuale non può sostituire le fiere in forma fisica e sia Pickersgill sia Chevalier sono d'accordo. "Sarà sempre entusiasmante parteciparvi di persona, assaggiare, toccare il prodotto, vedere e provare nuovi imballaggi e interagire per costruire relazioni", afferma Pickersgill.

I nuovi prodotti in fiera
Ogni anno, in occasione delle fiere, la Sunset seleziona nuovi prodotti e, sebbene quest'anno sia stato diverso dagli altri, questa consuetudine non è cambiata. "Uno dei nostri nuovi prodotti sono le Honey Bombs™ e siamo davvero entusiasti di portarli alla fiera e condividerli con tutto il settore", afferma Chevalier. "Questa è la terza aggiunta alla nostra gamma Bombs™ di pomodori snack a grappolo. La prima sono stati i Flavor Bombs®, che ha davvero creato il segmento dei pomodori snack a grappolo. Successivamente sono arrivati gli Sugar Bombs® e ora abbiamo gli Honey Bombs™".

Gli Honey Bombs sono pomodori ciliegino dolci, a grappolo, con alti livelli di fruttosio che conferiscono al prodotto un sapore molto dolce. Chevalier spiega: "E' un'ottima opzione per uno spuntino. Anche il design dell'imballaggio è davvero bello, con un dettaglio in alluminio che distingue la confezione sugli scaffali. Questo prodotto è arrivato nei negozi a maggio e finora abbiamo avuto risposte sorprendenti da parte di clienti e consumatori".

Altri focus, durante la fiera, sono stati i peperoni shishito Shazam!™ e il Kaboom!®, un peperone nero jalapeño. "Abbiamo ritenuto che la categoria dei peperoni nel suo insieme fosse matura per essere sottoposta a un processo d'innovazione, e abbiamo davvero sconvolto la categoria con i nostri peperoni a strisce Aloha™ e i peperoni shishito Shazam!".

"I peperoni shishito erano davvero di tendenza nei ristoranti e volevamo portarli ai consumatori attraverso la vendita al dettaglio. Quindi abbiamo recentemente introdotto Kaboom, il jalapeño nero, che è un prodotto entusiasmante perché unico nella categoria", dice Chevalier.

Nuova offerta biologica e linea di successo per i piccoli frutti
Di recente, la Sunset ha anche introdotto nella sua attuale linea completa di prodotti biologici certificati, l'Organic Wild Wonders®. "I Wild Wonders sono pomodori snack e ogni confezione è diversa dall'altra. C'è una vasta gamma di colori, dimensioni e forme, e i consumatori li adorano. E' davvero un prodotto versatile, colorato, saporito e divertente. Ora lo forniamo anche come biologico, certificato, e ne siamo molto entusiasti", afferma Chevalier.

Anche la linea di piccoli frutti della Sunset è stata accolta con entusiasmo da rivenditori e consumatori. "Sono coltivati in serra e, garantendo le giuste varietà, siamo in grado di fornire una qualità costante", afferma Pickersgill. "I consumatori nord-americani sono generalmente abituati ai piccoli frutti di dimensioni molto grandi, ma ciò che esiste oggi sul mercato non ha un sapore omogeneo. Pertanto, dobbiamo educare i consumatori e cambiare le loro aspettative su come dovrebbe essere un piccolo frutto. I nostri coltivati in serra sono varietà omogenee e speriamo di continuare a coltivare la nostra linea".

Impatto della pandemia sulle attività della Sunset
Come molte altre aziende produttrici, la Sunset ha registrato un forte aumento della domanda nelle prime settimane della pandemia, quando i consumatori hanno acquistato in maniera compulsiva. Mentre la domanda complessiva si è normalizzata, si continuano a registrare delle vendite elevate, secondo Chevalier. "Ora la situazione è molto più stabile, ma i consumatori spendono ancora molto".

Nel complesso, la pandemia ha apportato molte modifiche al modo di operare delle aziende. "Alla Sunset, siamo stati molto proattivi e abbiamo implementato le diverse norme di sicurezza anche prima che venissero emesse, come per lo smart working. Ciò ha permesso alla nostra attività di continuare a funzionare senza problemi. E' stato davvero interessante vedere come la situazione del coronavirus abbia unito le persone, in modi che non ci saremmo mai aspettati".

"All'interno dei nostri team, inviamo newsletter due volte a settimana, proponiamo dei contest e manteniamo alto il morale. In un certo senso, i rapporti tra colleghi sono diventati ancora più forti. E' stato bello vedere le aziende lavorare insieme come una squadra e rimanere in contatto", conclude Chevalier.

Per maggiori informazioni
Justine Chevalier
Sunset Grown
Tel: +1 519 326 3218
Email: Justine.Chevalier@sunsetgrown.com
Web: www.sunsetgrown.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto