Bilancio della stagione 2019/20 per l'arancia di Ribera

Come è noto, i bilanci ufficiali non sono mai immediatamente disponibili alla fine di una campagna agraria, ed è per questo che solo ora scriviamo sulla chiusura della stagione arancicola di Ribera (AG). Come al solito, abbiamo analizzato i numeri di questa particolare produzione con Paolo Parlapiano, responsabile vendite/marketing della Parlapiano Fruit Srl, nonché consigliere del Consorzio di Tutela "Arancia di Ribera D.O.P." (Denominazione di Origine Protetta).

Da sx.: Paolo Parlapiano (responsabile vendite /marketing), Biagio Parlapiano (amministratore unico), Biagio Parlapiano (responsabile acquisti/produzione)

"La campagna arancicola 2019/20 è giunta al termine nel mese di marzo – ha esordito il manager - e si è presentata come una stagione eccellente, con frutti di buona qualità sia dal punto di vista del calibro, che dal punto vista visivo e organolettico, dolci e succosi".

"La Parlapiano Fruit Srl riconferma la propria leadership nella commercializzazione dell'Arancia di Ribera DOP, l'unica arancia in Italia ad aver ottenuto questo prestigioso riconoscimento dall'Unione Europea, rappresentandone più del 60% in termini di volumi commercializzati, con circa 5 mln di kg di produzione certificata (dati ufficiali Mipaaf)".

"La commercializzazione ha avuto una forte accelerazione nella fase finale – ha proseguito il manager - essendo stata condizionata dalla diffusione dell'epidemia di coronavirus in Italia. Le vendite di arance, frutto-icona per la presenza di vitamina C, sono letteralmente esplose da fine febbraio in avanti, quando abbiamo registrato un'impennata degli ordini da parte della grande distribuzione italiana. Ma anche le prospettive post Covid-19 sono, dal nostro punto di vista, positive: mai come in questa evenienza è stata data tanta importanza al consumo quotidiano di frutta e verdura fresca. I consumatori hanno imparato una grande lezione sugli agrumi in particolare e sul loro contributo al rafforzamento del sistema immunitario. L'auspicio è che tale orientamento permanga anche in seguito e che tale importante lezione venga assimilata definitivamente non solo a favore del settore ortofrutticolo, ma nell'interesse superiore della salute umana".

L'Arancia di Ribera D.O.P.
Questa particolare arancia si produce nella zona di Ribera fin dal 1930, grazie al clima ideale, all'ottima qualità delle acque irrigue e dei terreni, nonché alla sapiente opera degli agricoltori che impiegano tecniche colturali tramandate da padre in figlio.

La valle dell'Arancia di Ribera DOP è un territorio unico e ineguagliabile, che si estende in una vallata racchiusa dai monti sicani nella parte nord, che preservano gli aranceti dai venti gelidi durante il periodo invernale e che si aprono al mare nella parte sud, il che assicura in estate la frescura derivante dalla brezza marina. Il territorio di riferimento è un'oasi arancicola, in cui la natura ha creato quel microclima particolare che conferisce all'Arancia di Ribera le caratteristiche d'eccellenza che la contraddistinguono.

La Parlapiano Fruit è certificata IFS, GlobalGAP (GRASP), BIO e commercializza, inoltre, le referenze "Arancia W. Navel Biologica" e "Arancia Vaniglia Paradiso". Quest'ultima è un'arancia dolce e senza semi, che si distingue dagli altri agrumi per la totale assenza di acidità (subacida) e per il suo sapore non aspro.

Contatti:
Parlapiano Fruit S.R.L. 
C.da Donna Vanna SP 57
92016 Ribera (AG)
Tel. +39 0925 545947
Fax +39 0925 545947
Email: info@parlapianofruit.com
Web: www.parlapianofruit.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto