Una ricerca dell'Unversità della Florida

Una tecnologia basata su cloud aiuta gli agricoltori a contare gli alberi di agrumi

Yiannis Ampatzidis e la sua squadra di ricerca dell'Università della Florida stanno conducendo uno studio per trovare il drone giusto e altri tipi di intelligenza artificiale che possano contribuire ad assicurare ai coltivatori l'ottenimento di un conteggio accurato delle loro colture. A questo scopo, i ricercatori hanno sviluppato un sistema conosciuto come Agroview.

Questa tecnologia fa risparmiare tempo e denaro agli agricoltori e li aiuta a contare accuratamente i loro alberi, una cosa importante a scopi assicurativi.

Gli ultimi risultati della ricerca mostrano un metodo computerizzato che è riuscito a contare 175.977 alberi di agrumi in un'azienda agrumicola commerciale a Hendry County, con un grado di accuratezza di quasi il 98%.

Inoltre, Ampatzidis ha scoperto che la combinazione di aeromobili a pilotaggio remoto (UAV) e Agroview - un nuovo tipo di tecnologia basata su cloud - permette di contare gli alberi e misurare la loro chioma. Tali informazioni sono importanti per gli agricoltori, al fine di conservare le loro polizze assicurative. Le società di assicurazione hanno bisogno di sapere quanti alberi ha un agricoltore e quanto sono densi, in modo da poter decidere se rinnovare le polizze dell'agricoltore e a che prezzo.

Per la nuova ricerca, Ampatzidis e i suoi colleghi hanno collegato un meccanismo di imaging a uno UAV, con il quale sono riusciti a individuare accuratamente gli alberi e gli spazi tra loro in un agrumeto commerciale. Siccome molti alberi di agrumi vengono danneggiati o uccisi dal citrus greening, gli agricoltori devono rimuovere le piante dai frutteti. Tale eradicazione determina dei vuoti tra gli alberi.

Nell'ultima ricerca pubblicata nella rivista Computers and Electorinics in Agriculture si prende spunto da uno studio pubblicato l'anno scorso. Ampatzidis ha utilizzato Agroview anche in uno studio precedente, condotto in un'azienda agricola commerciale a Highlands County. Per lo studio attuale i ricercatori UF/IFAS hanno utilizzato nuovamente Agroview, ma affidandosi a una videocamera meno costosa.

Le nuove tecniche permettono di risparmiare tempo e denaro, secondo Ampatzidis. "Stimiamo che la procedura tradizionale di conteggio degli alberi possa costare circa 35 dollari per ettaro e che richieda fino a 4 settimane per coprire circa 405 ettari - ha spiegato - L'applicazione Agroview può essere utilizzata per far risparmiare al settore agrumicolo della Florida - e a quello di altri settori di tutto il mondo - almeno il 60% dei costi di raccolta dati e il 90% del tempo di raccolta degli stessi".

Per Ampatzidis e la sua squadra di ricerca, i prossimi passi prevedono lo sviluppo di modelli di previsione per la resa di agrumi e verdure, l'individuazione di modelli relativi alle fitopatie per le verdure e modelli di previsione dei nutrienti per le mappe delle applicazioni destinate a tecnologie a tasso variabile, come per esempio, fertilizzanti e irroratrici.

Per maggiori informazioni:
Brad Buck
University of Florida
Tel: +1 (813) 757-2224
Email: bradbuck@ufl.edu 
Web: www.blogs.ifas.ufl.edu


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto