Alle porte di Torino una azienda innovativa ti porta l'orto a casa

In un momento in cui l'orto è uno dei massimi desideri di molte famiglie per la produzione di cibi qualitativamente elevati ed a chilometro zero, solo in pochi hanno davvero la possibilità di ritagliarsi un pezzo di terra e soprattutto del tempo per coltivare un orto. 

Così c'è chi ha pensato di rendere questo sogno bucolico concreto ed alla portata di tutti. L'idea è venuta a un giovane agricoltore nonché architetto paesaggista. "Si tratta di un nuovo modo di acquistare verdura - racconta Dario Pugliese insieme al papà Gaetano - per avvicinare i consumatori direttamente ai produttori. Il progetto si chiama 'Adotta il tuo orto' nell'Orto di Sole, che poi è il nome di mia figlia, e prevede di adottare un orto famigliare, decidendo quali verdure seminare, per poi vedersele recapitate direttamente a casa, fresche e genuine. Il costo è di 300 euro per un orto estivo o invernale". 

Il progetto nasce alle porte di Torino, per la precisione a Rivalta, e nel giro di pochi giorni sono già decine le persone che vi hanno aderito. Gli interessati possono scegliere fino a 10 tra le varietà di verdura disponibili, nonché la dimensione dell'orto (20, 40 o 60 mq) e contare sull'esperienza di agricoltori professionisti ed esperti del settore.

"Le diverse specie sono consociate tra loro seguendo i principi dell'agricoltura biologica e sinergica, così come la difesa delle piante da attacchi di patogeni e fitofagi è svolta con metodi naturali e rispettosi dell'ambiente – spiega Massimo Pugliese, docente in Agraria all'Università di Torino nonché fondatore di altre startup nel settore (AgriNewTech) – Progetti come questo intendono recuperare le tradizioni agricole, facendo presente al consumatore che ogni verdura ha il suo periodo di semina e raccolta".

Una volta seminato, il proprietario può seguire l'evolversi dell'orto a distanza attraverso foto e video, oppure recarsi di persona in azienda il sabato mattina. Sempre in azienda è possibile anche fare semplicemente la spesa, attingendo ai prodotti che l'azienda produce. 

Ad oggi la capacità è di 50 orti, ma il prossimo obiettivo è di dare spazio ad oltre 500 famiglie entro 2 anni, espandendo l'area adibita a coltivazione, installando tunnel e sistemi automatizzati per l'irrigazione, oltre che digitalizzando completamente i processi produttivi e prevedendo forme alternative di partecipazione al progetto, quali ad esempio la possibilità di regalare un orto a qualcuno oppure ancora di dare l'opportunità alle aziende di utilizzare l'Orto di Sole come benefit per i propri dipendenti. Insomma, molte cose bollono in pentola, non resta altro che provare anche voi, le prenotazioni per gli orti invernali sono aperte.

Contatti:
L'Orto di Sole
Via Giaveno 163 – Rivalta di Torino (TO)
Cell.: 333 4055176
Email: lortodisole@hotmail.com  
Facebook: www.facebook.com/Lorto-di-Sole-102371544823094/ 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto