Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Import francese di ortofrutta dai Paesi Bassi: 21 per cento in meno a marzo 2020

Nei primi tre mesi di quest'anno, le importazioni francesi di frutta e verdura fresca sono state del 5% inferiori a quelle registrate nello stesso periodo dell'anno scorso. La tendenza è stata più o meno la stessa in tutti e tre i mesi. Anche rispetto agli anni precedenti, l'import ha mostrato una flessione con il 2% in meno rispetto al 2018 e il 5% in meno rispetto al 2017.

Nel primo trimestre del 2020, le importazioni dai Paesi Bassi sono rimaste, in media, molto indietro rispetto a quelle del 2019. La Francia ha importato in totale 35.700 ton di prodotto olandese, rispetto alle 42.700 ton importate nel primo trimestre del 2019. A gennaio, febbraio e marzo c'è stato una crescente tendenza al ribasso, con un calo rispettivo del 12%,16% e 21%. Tutti i prodotti principali hanno registrato un import significativamente inferiore: 24% in meno per i pomodori, 10% in meno per le cipolle, 19% in meno per le pere e 14% in meno per le carote.

L'export olandese in Francia: due terzi sono riesportazioni
Per quanto riguarda le importazioni francesi totali, nel primo trimestre la situazione non è stata delle migliori. Le eccezioni hanno riguardato gli avocado (-7%), gli ananas (-13%), le mele (-42%) e le fragole (-11%). Oltre ai Paesi Bassi, nel primo trimestre è stato importato molto meno dalla Costa Rica (ananas).

La Spagna è stata di gran lunga il fornitore più importante, anche se l'import da tale nazione è diminuito leggermente. Il Marocco è stato il secondo principale fornitore e le importazioni da questo Paese hanno mostrato un leggero aumento. A distanza seguono Belgio, Costa d'Avorio, Italia, Israele e Paesi Bassi.

Secondo il dato francese, le importazioni dai Paesi Bassi (prodotto olandese) sono state di 214mila tonnellate nel 2019. L'anno scorso le esportazioni olandesi in Francia, riesportazioni comprese, sono state di 640mila ton. In altre parole, nel 2019 due terzi delle esportazioni olandesi in Francia erano composte di riesportazioni.

Le esportazioni francesi sono aumentate leggermente
Nel primo trimestre, le esportazioni francesi di frutta e verdura fresca sono risultate leggermente più alte rispetto all'anno scorso (+3%). Rispetto al primo trimestre del 2018 si registra una crescita, ma nello stesso periodo del 2017 il risultato era stato superiore.

Le mele sono state il prodotto più importante. Anche se nel primo trimestre è stato registrato un aumento delle importazioni del 10% rispetto all'anno scorso, negli anni precedenti tale valore è stato persino maggiore.

Le esportazioni di pomodori sono state notevolmente più elevate nel primo trimestre rispetto allo stesso periodo degli anni precedenti. Ciò riguarda principalmente le riesportazioni di prodotto marocchino. Nel primo trimestre la Francia ha importato 140mila ton di pomodori marocchini e 36mila ton di pomodori dalla Spagna. Le esportazioni di cavolfiore francese sono diminuite notevolmente nel primo trimestre.

Meno a Spagna e Italia, più a Paesi Bassi e Belgio
I clienti hanno notato che nel primo trimestre è stato fornito meno prodotto a Spagna e Italia. D'altra parte, le esportazioni in Portogallo sono aumentate notevolmente (+67%). Per quanto riguarda la Germania, il cliente principale, i volumi hanno registrato una crescita (+5%). Le esportazioni verso il Regno Unito sono rimaste stabili e quelle nei Paesi Bassi sono aumentate leggermente (+4%). Le esportazioni in Belgio sono aumentate notevolmente, con quasi il +30%.

Clicca qui per vedere il report completo (in olandese).

Per maggiori informazioni
Jan Kees Boon
Fruit and Vegetable Facts
Tel.: +31 654 687 684
Email: fruitvegfacts@gmail.com
Web: www.fruitandvegetablefacts.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto