Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

A parlarne Yemil Zarzar Kourniatis di Control Union

I controlli sulla qualita' aiutano i coltivatori messicani a esportare in Europa

Il Messico è uno dei più grandi esportatori di prodotti ortofrutticoli freschi al mondo. Il mercato di vendita più importante è quello nordamericano, ma l'attenzione del Messico è rivolta anche al mercato europeo, come molti altri Paesi latino-americani. Tuttavia, prima che il mercato europeo possa accogliere i prodotti messicani, questi dovranno essere conformi ai suoi standard.

Clicca qui per accedere al reportage fotografico del Forum sul mango Yemil Zarzar Kourniatis a Rotterdam, durante il Forum sul mango

Di recente, Control Union ha aiutato i coltivatori e gli esportatori messicani a raggiungere gli standard adeguati per il mercato europeo. "Ci concentriamo sul controllo di avocado, mango, lime e diverse varietà di piccoli frutti – dichiara Yemil Zarzar Kourniatis, di Control Union – Abbiamo cominciato circa un mese fa con i controlli di qualità sugli avocado per il mercato europeo e li abbiamo condotti in campo, presso gli impianti di confezionamento, i magazzini e al momento di arrivo nei Paesi Bassi. Non operiamo solo in territorio olandese, ma siamo attivi con i controlli in oltre 70 nazioni nei cinque continenti".

Oltre a effettuare il controllo qualità, Control Union ha anche la possibilità di certificare le aziende. "Le certificazioni SMETA, GlobalGAP, BRC, HACCP e quelle Bio sono importanti in caso si vogliano vendere i propri prodotti sul mercato europeo. Se non si dispone delle certificazioni sostenibili e sociali si rimane indietro nel settore al dettaglio europeo, sicuramente perché spesso i requisiti delle aziende sono più rigorosi di quelli previsti dalla legge. Control Union può garantire che i mango, gli avocado e altri prodotti messicani siano tracciabili a ritroso fino al campo. Caratteristica importante per i supermercati europei".

"La funzione di Control Union è principalmente quella di controllare la qualità dei prodotti messicani destinati al mercato europeo - afferma Yemil - Ciò non è importante solo per garantire una qualità standard più elevata nei container diretti in Europa, ma anche per fare sì che il prodotto messicano sia più competitivo sul mercato. Gli esportatori messicani offrono una vasta gamma di prodotti e grandi volumi. Per rendere l'attività interessante è importante garantire merce di buona qualità che possa sostenere il trasporto marittimo. E' per questo che UPM sta lavorando a una rotta marittima più breve e diretta tra Messico e Rotterdam e ci sono diverse aziende che offrono soluzioni per una conservazione migliore nei container refrigerati. Tutto ciò per arrivare ad avere un prodotto messicano di qualità a scaffale".

Clicca qui per accedere al reportage fotografico del Forum sul mango

Per maggiori informazioni:
Yemil Zarzar Kourniatis
Control Union Mexico
Tel.: +52 55 8995 4700 
Email: yzarzar@controlunion.com     


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto