Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Prima segnalazione di Phytophthora pistacie in Sardegna

Nell'aprile 2019, un'indagine condotta in un vivaio pubblico in Sardegna ha rivelato la presenza di sintomi tipici di Phytophthora come arrossamento delle foglie, germogli avvizziti e marciumi alle radici e al colletto su piantine di lentisco in vaso di 3 anni (Pistacia lentiscus). Circa il 60% di 240 piante in vaso, ottenute da semi raccolti in aree naturali in Sardegna, era sintomatico.

Sintomi da Phytophthora pistacie su piantine di lentisco.

Ricercatori dell'Università di Padova (TeSAF) e dell'Agenzia Regionale Fo.Re.S.T.A.S. di Cagliari hanno isolato il patogeno da terreno della rizosfera e campioni di radici di sette piantine sintomatiche. Le analisi morfologiche e molecolari e il test di patogenicità hanno confermato che si trattava di Phytophthora pistacie.

"Phytophthora pistaciae è segnalata come uno dei principali patogeni coinvolti nell'eziologia della gommosi del pistacchio (Pistacia vera) in Iran. Questo è il primo rapporto di P. pistaciae al di fuori dell'Iran e come agente patogeno di lentisco - sottolineano i ricercatori -  Considerando l'elevata virulenza di questo patogeno esotico, questa scoperta potrebbe rappresentare una seria minaccia per gli ecosistemi di lentisco e la coltivazione del pistacchio nell'area del Mediterraneo".

Fonte: Benedetto T. Linaldeddu, Antonio A. Mulas, Carlo Bregant, Giovanni Piras, Lucio Montecchio, 'First Report of Phytophthora pistaciae Causing Root and Collar Rot on Nursery Plants of Pistacia lentiscus in Italy', 2020, Plant Disease.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto