H2ORTO e' il nome che accompagnera' la produzione

Il nuovo brand per il pomodoro coltivato nelle serre idroponiche

Ha un richiamo all'acqua, alla coltivazione idroponica ma anche alla tradizione il nuovo brand di Fri-El che produce pomodori in coltura protetta e idroponica su 12 ettari. "H2ORTO" Bontà Sostenibile è il nuovo marchio presentato in fiera a Marca e campeggia in bella vista nello stand in fiera.

Alessio Orlandi e Filippo Fiorini

"Con un risparmio di superficie del 70% rispetto alle stesse rese nel metodo tradizionale - esordisce Alessio Orlandi, responsabile commerciale - il 70% di risparmio idrico e la produzione di energia verde, siamo una realtà rispettosa dell'ambiente e che mette in pratica i principi dell'economia circolare. Avevamo bisogno di un brand facilmente riconoscibile e facile da memorizzare. Abbiamo giocato sulle parole acqua, come sigla della molecola chimica, e la parola orto che richiama comunque la tradizione".

Gli ettari di serre in cui il pomodoro viene coltivato sono attualmente 12, ma c'è il progetto per un ampliamento. La qualità è costante 365 giorni l'anno e il prodotto viene collocato anche all'estero, presso le principali catene della GDO.

I pomodori in serra in coltura idroponica sono "protetti", per cui non subiscono inquinamenti esterni, necessitano di meno trattamenti in quanto temperatura e umidità sono controllate. 

"Siamo totalmente made in Italy - conclude Orlandi - e allo stato attuale contiamo 129 dipendenti di cui l'87% sotto i 40 anni".

Contatti:
H2ORTO 
Via delle Serre 1
44020 Ostellato (Ferrara)
Tel.:(+39) 0533.57411
Alessio Orlandi - resp. commerciale
Email: alessio.orlandi@freshguru.it
Web: www.h2orto.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto