Avvisi













Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il terminal marittimo di Saragozza connette la Spagna a Europa e Asia

Un hub spagnolo specializzato in prodotti deperibili

"Per gli operatori logistici che lavorano nel settore agroalimentare e dei prodotti deperibili della Spagna, il Terminal marittimo di Saragozza (tmZ) è diventato una soluzione efficace per ottenere accesso ai porti e ai treni merci continentali. Abbiamo consolidato la nostra posizione dominante come terminal portuale e ferroviario in Spagna". A sostenerlo è Miguel Asín Piñeiro, direttore del progetto.

Secondo Miguel: "Il tmZ continua anche a migliorare qualitativamente con la specializzazione in servizi a valore aggiunto come lo stoccaggio a freddo, grazie alle sinergie generate con Mercazaragoza, l'azionista maggiore, oltre che location del Terminal. Questa specializzazione e la capacità di stoccaggio a freddo, sia positiva (sopra lo 0°C) che negativa (sotto allo 0°C), ci hanno trasformato in leader del settore".

"A dicembre 2016 abbiamo cominciato a lavorare con i container refrigerati e il traffico è aumentato gradualmente - continua Miguel - I dati non lasciano spazio a dubbi. Al momento, il 30% delle attività di tmZ corrisponde all'agroalimentare, con il 15% di alimenti a temperatura controllata, sia carni che frutta e verdura".

"Il prossimo obiettivo è quello di lanciare un treno ad alta performance, specializzato nel trasporto dei beni deperibili per avere una connessione con i mercati della Francia settentrionale e del Benelux, che permetterebbero a tmZ, integrato a Mercazaragoza, di diventare l'hub intermodale della Penisola Iberica per questi mercati europei".

"Per quanto riguarda l'attività globale, nel 2020 tmZ gestirà circa 3mila treni e 90mila unità di carico, il 10% in più rispetto all'anno scorso. Del traffico totale di container, il 15% è rappresentato dai reefer. Il terminal ha 65 frequenze settimanali, tra cui due servizi ferroviari giornalieri di treni reefer. La piattaforma fornisce i suoi servizi a diverse parti dell'entroterra della Penisola (Burgos, Vitoria, Pamplona, Huesca, Valladolid, Madrid) e le sue merci vengono nuovamente spedite ai porti (principalmente Barcellona e Bilbao). Inoltre, sta lavorando anche al miglioramento della connettività con i porti di Valencia, Vigo e Algeciras, oltre che alle sue connessioni continentali con Europa e Asia".

Per maggiori informazioni:
Miguel Asín Piñeiro, project manager
tmZ
T:+34976479658
Ctra. Cogullada, 65
Mercazaragoza
50014 Zaragoza. Spain
Email: masin@tmzaragoza.com
Web: www.tmzaragoza.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto