Il recente lancio di MarketBuy

Una piattaforma commerciale online che e' anche in grado di finanziare coltivatori e acquirenti

La piattaforma di trading online, MarketBuy, è stata lanciata a metà novembre. Ora, qualche settimana dopo il lancio, il proprietario della piattaforma fa il punto su quelli che sono stati i risultati (positivi) e quello che invece deve ancora essere fatto per rendere la piattaforma di trading ancora più efficiente.

"Assolutamente snervante", è stata la reazione iniziale del proprietario di MarketBuy, James Mash, dopo aver lanciato il suo nuovo mercato virtuale. "Siamo molto soddisfatti di aver lanciato la piattaforma in tempo, senza ritardi. E, nonostante la sospensione, il lancio ha avuto davvero molto successo".

MarketBuy è un nuovo marketplace che consente, sia agli acquirenti che ai venditori, di trovare e acquistare, o vendere rapidamente, prodotti provenienti da tutto il mondo. MarketBuy è stato lanciato il 14 novembre, ma grazie a molte pre-registrazioni, la piattaforma aveva già molti utenti. "Le persone erano in attesa di utilizzare la piattaforma ed erano tutte pronte al momento del lancio. Nel complesso, siamo molto soddisfatti di come è andata", ha detto Mash.

Mash comunque non rimane con le mani in mano. Per garantire un'esperienza ottimale agli utenti di MarketBuy, è pronto a coinvolgere operatori più grandi. "Dall'ultima volta in cui ne abbiamo parlato, ci siamo stati coinvolti da tre catene di distribuzione globali molto interessate a ciò che offrivamo. Attualmente siamo in contatto con altri cinque rivenditori, quindi speriamo di avere presto buone notizie da condividere. Stiamo inoltre pianificando di integrare su MarketBuy una piattaforma logistica, disponibile per gli utenti che al momento sono fuori. Tuttavia, puntiamo a rendere tutto disponibile all'interno della piattaforma, a partire dal 2020".

Un'altra nuova funzionalità che viene lanciata oggi è MarketBuy Trade Finance, nell'ambito della quale gli acquirenti possono chiedere di effettuare acquisti che altrimenti non potrebbero fare. "Come piattaforma, siamo in grado di finanziare coltivatori e acquirenti, aiutandoli nel lungo termine mediante tale strumento", spiega Mash. "Questo finanziamento prevede un tasso di interesse, ma per quanto ho visto è uno dei più bassi offerti in questo settore. Le persone dovranno abituarsi al fatto che sia disponibile sulla nostra piattaforma, dal momento che l'idea in sé non è nuova. Vogliamo semplificare l'esperienza complessiva dell'utente e MarketBuy Trade Finance si adatta a questa filosofia".

Mash è in stretto contatto con i suoi utenti poiché il team ha già apportato alcune modifiche alla piattaforma, dopo averne ricevuto i loro feedback. "Quando l’abbiamo lanciata, gli accreditamenti per i coltivatori non erano ancora stati implementati. La richiesta di questa funzione era molto alta, quindi abbiamo fatto tutto il possibile per integrarla il più velocemente possibile nel sistema. Altre funzionalità molto richieste saranno implementate entro i primi 6 mesi del 2020, e sono molto fiducioso che rispetteremo questa scadenza. Le caratteristiche che devono essere aggiunte alla piattaforma includono la tecnologia blockchain completa, un'app per dispositivi mobili e la tracciabilità per i coltivatori, dalla semente alla tavola".

Ora che la piattaforma è stata lanciata definitivamente, la prossima grande sfida è aumentare il numero di utenti su MarketBuy. "Abbiamo già molte registrazioni, quindi ora dobbiamo mettere a proprio agio questi utenti e iniziare a fare trading su una scala più ampia. Naturalmente, questa tecnologia è nuova e le persone sono un po' titubanti prima di fare grandi affari. Tuttavia, il commercio sta iniziando a riprendersi e le previsioni sono molto positive. Per garantire che più persone conoscano MarketBuy, prevediamo di presentarla durante il Fruit Logistica a Berlino, descrivendo il potenziale del nostro mercato virtuale, e coinvolgendo ancora più persone”, conclude Mash.

Per maggiori informazioni:
James Mash
MarketBuy
Tel: +44 (0) 7958 638047
Email: James@marketbuy.net 
www.marketbuy.net


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto