Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il consumo di frutta e verdura nella Ue e nei Balcani

Il consumo di frutta e verdura a livello globale varia a seconda della condizione economica dei paesi considerati. Nei paesi meno sviluppati il consumo medio è al di sotto dei 100 grammi al giorno, invece nei paesi dell'Europa occidentale si aggira attorno ai 450 g. Tuttavia esistono situazioni differenti all'interno della stessa Unione europea. Una recente ricerca ripresa dallo European Data Journalism Network si è occupata di elaborare i dati forniti da Eurostat sul consumo di frutta e verdura nei paesi membri.

In media nella Ue il 64% della popolazione assume quotidianamente frutta e verdura (fresca o congelata). In alcuni stati quali Italia, Spagna e Portogallo, il consumo è ampiamente sopra la media europea. È superiore anche in Slovenia, dove il 68,7% della popolazione assume frutta almeno una volta al giorno (solo il 2,3% la consumano meno di una volta a settimana e lo 0.8% dichiara di non farne mai consumo). In Croazia solo il 45,7% della popolazione consuma frutta almeno una volta al giorno.

La Bulgaria invece detiene il penultimo posto tra i 28 stati della Ue: il 36,6% della popolazione mangia frutta una volta al giorno, l'11,2% meno di una volta alla settimana e l'1% non ne assume mai.

Clicca qui per leggere di più.

Fonte: Osservatorio Balcani e Caucaso


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto