I coltivatori di mele di Washington concludono una stagione da sogno

I coltivatori di mele dello Stato di Washington raccolgono i loro frutti già da alcuni mesi. La raccolta della varietà Gala inizia a metà agosto e la stagione di solito termina con la varietà Pink Lady, che viene raccolta alla fine di ottobre o all'inizio di novembre.

L'azienda Vanguard Pride ha un’area di coltivazione di oltre 2.600 acri, nella valle dello Yakima, distribuiti su diversi appezzamenti. Craig Stauffer, amministratore delegato della The Vanguard International Group, afferma: "Lavoriamo con un vasto assortimento di varietà di mele tra cui Gala, Fuji, Red Delicious, Granny Smith, Honey Crisp, Pink Lady e Cosmic Crisp. Abbiamo selezionato le varietà che funzionano meglio sull'area dove coltiviamo, e quindi queste ci consentono di produrre prodotti di alta qualità, rispetto al clima e al suolo dello Stato di Washington orientale".

Una stagione da sogno
La Vanguard ha terminato il raccolto lo scorso mese e finora, nel complesso, la stagione è andata molto bene. Brett Calhoun, amministratore delegato della Vanguard Pride, afferma: "Abbiamo terminato il nostro raccolto alla fine di ottobre e siamo stati molto fortunati, perché abbiamo raccolto prima che le temperature gelide raggiungessero la zona orientale dello Stato di Washington. Nel complesso, le condizioni di crescita di quest'anno sono risultate le migliori da diversi anni. Potrebbe davvero essere descritta come una stagione da sogno per i coltivatori, grazie al meteo e alle condizioni generali di coltivazione, che si riflettono nella qualità dei nostri frutti".

"Stiamo cercando di raccogliere oltre 1,4 milioni di casse equivalenti da 40 libbre, in questa stagione, e la produzione complessiva è aumentata di circa il 25% rispetto allo scorso anno, grazie ai nuovi impianti aggiunti al nostro frutteto, nonché dell'impatto dell'alternanza produttiva - che è normale per le mele. Il calibro di quest'anno è quello ordinario e ci aspettiamo di vedere una buona gamma di pezzature, dalla 88 alla 138. Il bello di far parte di un'organizzazione globale è che esiste una domanda varia, quindi abbiamo clienti esteri e nazionali, per la maggior parte delle grammature e dei calibri", aggiunge.

Domanda e prezzi stabili
Mentre c'è sempre una naturale fluttuazione della domanda e dei prezzi, la situazione generale di quest'anno è improntata alla stabilità. Stauffer afferma: "Stiamo vedendo che le nostre varietà convenzionali, Gala, Fuji e Red Delicious, ad esempio, sono le più vendute in Nord America o in Asia, mentre per le varietà premium, le più vendute sono la Pink Lady e la Honey Crisp. Una tendenza interessante che si sta sviluppando di recente è quella del "prendi e vai": i consumatori vogliono poter fare facilmente uno spuntino con le loro mele. Quindi abbiamo visto l’aumento della richiesta dei nostri sacchetti da 3 e 4 libbre".

La Vanguard prevede di spedire circa il 75% del suo prodotto sul mercato domestico e il 25% sui mercati d’esportazione, a seconda della varietà, del grado e del calibro. Stauffer spiega: "Taiwan è il nostro più grande mercato per le nostre Fuji, e pertanto esportiamo le nostre Gala e Red Delicious verso altri mercati. Nel complesso, l'unica cosa che ogni mercato e cliente richiede è un frutto di qualità, in ottime condizioni, che è proprio quello che riusciremo a fornire, dopo questa straordinaria stagione", conclude Calhoun.

Per maggiori informazioni: 
Brett Calhoun
Vanguard Pride
Tel: +1 (509) 877-3836

Craig Stauffer
The Vanguard International Group
Tel: +1 (425) 557-8250
Email: sales@vanguardteam.com
www.vanguardteam.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto