Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Clementine: una situazione complicata nei frutteti

Data la scarsa disponibilità di clementine spagnole, la situazione sul mercato risulta complicata. "Molto presto non ci sarà più disponibilità di clementine. Il passaggio ai mandarini è previsto per la fine di dicembre, cioè 2 o 3 settimane prima rispetto agli anni precedenti", così riferisce Benoît Maillard-Guillon della Ets Meseguer, impresa con sede al mercato ortofrutticolo di Parigi, il Rungis.

Nel bacino del Mediterraneo, sono state le condizioni meteo a causare il calo dei volumi. "I fiori, e quindi i frutti, sono stati indeboliti dalle ondate di freddo, dai venti e dalle piogge violente. In Spagna, alcuni frutteti non sono più sfruttabili; in altri, i difetti nell'aspetto e colore degli agrumi hanno reso non commerciabili la maggior parte dei frutti, perché le notti hanno mantenuto temperature alte per molto tempo”.

"Ma la cosa positiva è che i frutti selezionati hanno un gusto e un aspetto molto gradevole. La selezione viene effettuata dai produttori. D'altra parte, questo significa molto lavoro nei frutteti e nei punti vendita, per ottenere questo risultato. Inoltre, la merce è piuttosto delicata".

Clementine spagnole fornite dalla Ets Meseguer

Secondo Benoît, le vendite non sono granché. "Ci sono meno prodotti, ma anche il consumo non è molto alto. I prezzi coprono a malapena i costi di produzione. Alla fine della campagna, saremo in grado di dire se è stato un anno positivo o meno. I prezzi sono accettabili, ma in termini di volumi c'è una grande perdita. Presto arriveranno le clementine dal Marocco. Credo in definitiva che la domanda sarà soddisfatta, non avremo bisogno di aggiungere merci provenienti da altre origini".

Al momento, sta lentamente iniziando la campagna delle arance spagnole. "I volumi ci sono e, a quanto pare, sarà anche una buona campagna in termini di qualità. Quest'anno ci saranno un po' meno pomeli, ma in Spagna la qualità migliora ogni anno in termini di colore, grado Brix e livelli di succo".

Per maggiori informazioni:
Benoît Maillard-Guillon
Ets Meseguer
Phone: +33 146 864 170
benoit@etsmeseguer.fr  
www.etsmeseguer.fr  


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto