Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Alla SOSU di Zurigo sono soddisfatti delle vendite attuali

La domanda di aglio non trasformato e di quello pelato e' abbastanza bilanciata

L'aglio come materia prima o prodotto trasformato sta diventando sempre più parte integrante della cucina casalinga. Il prodotto, un tempo esotico, viene ora importato in grandi volumi dalla Cina o dal Mediterraneo e commercializzato nella vendita all'ingrosso o al dettaglio. Gli affari vanno benissimo anche nella città svizzera di Zurigo, afferma Miroljub Nojic, proprietario della SOSU LLC.

L’azienda è stata fondata circa 20 anni fa, e acquisita nel 2007 dal suo attuale proprietario. L'obiettivo principale dell'azienda è l'importazione e la lavorazione dell'aglio bianco. "La maggior parte delle nostre materie prime proviene da un partner olandese in Cina", spiega Nojic, che serve principalmente i grossisti della regione.

Le vendite sono attualmente soddisfacenti, secondo il rivenditore specializzato che trasforma anche alcune delle materie prime nel proprio impianto di pelatura. "Il rapporto tra la materia prima non trasformata e l’aglio pelato, è di circa 50-50". Il prodotto, sia quello trasformato che l'aglio al naturale, viene imballato in casse, cartoni o sacchi, in qualsiasi unità di confezionamento, in base alle esigenze del cliente. Nojic: "Forniamo confezioni piccole o grandi, da 0,5 kg a 10 kg".

Bassa percentuale di aglio svizzero
Nonostante la crescente domanda di prodotti agricoli regionali e i tentativi riusciti di alcuni agricoltori di coltivare aglio in Svizzera, il rivenditore specializzato ritiene che, nei prossimi anni, i prodotti continueranno a essere importati, soprattutto dalla Cina.

"Se il cliente lo desidera, siamo in grado di consegnare anche aglio svizzero, ma è solo l'1 per cento delle nostre vendite totali". A parte questo, considerata l'esperienza maturata negli ultimi anni, ci saranno anche pochi cambiamenti, dice Nojic. "Nel complesso, almeno negli ultimi anni, i prezzi non sono cambiati molto, quindi forse le vendite totali saranno un po' più alte nei prossimi anni".

Per maggiori informazioni:
SOSU GmbH
GF: Miroljub Nojic
Zürcherstrasse 113
8952 Schlieren
Tel: 044 400 09 56
info@sosu.ch 
www.sosu.ch  


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto