Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Novita' proposta da un'azienda della provincia di Sassari

La patata di montagna di Budduso' entra anche in una pralina al cioccolato

"Abbiamo scommesso su un progetto con l'idea precisa di far nascere una filiera in un posto insolito. Coni miei fratelli ci abbiamo creduto e abbiamo trasformato in punti di forza aspetti apparentemente scoraggianti, stravolgendo il concetto per cui una coltura ha precise zone di produzione ideali". Così a FreshPlaza Gianfranco Pischedda, titolare con i fratelli Antonio e Giuseppe dell'azienda famigliare Mp Sardinia.

Nei suoi sei ettari di terreni, Mp Sardinia produce patate in un territorio non propriamente specializzato. Il clima è caratterizzato da forti escursioni termiche tra il giorno e la notte (si passa dai 15 ai 40°C) e un'altitudine insolita per la coltivazione di questo tubero.

"Siamo in Sardegna, a Buddusò, in provincia di Sassari e coltiviamo a 750 metri sopra il livello del mare, in un altopiano dove la terra si nutre dell'acqua pura delle sorgenti granitiche locali".

L'attività a conduzione familiare è in mano ai fratelli Pischedda che, nel 2016, diventano i pionieri in questa produzione.

"Trovandoci in una zona montuosa - dice Gianfranco - e, considerata l'altezza, non possiamo competere in termini d volumi, dunque puntiamo sulla qualità. Abbiamo un terreno di sei ettari dove coltiviamo patate di diverse varietà. Tre cultivar di colore giallo, rosa e viola che promettono 30 ton/ettaro classificate come Fumuderra che significa patata nel dialetto locale di Buddusò".

La semina inizia da metà aprile a giugno per evitare le gelate e, dopo 90 giorni, è possibile procedere all'estrazione. I tuberi vengono coltivati in modo naturale, l'utilizzo dei prodotti fitosanitari è ridotto al minimo.

Sul versante della produzione, la particolarità della campagna commerciale in corso è che presenta prezzi in aumento per via delle rese in lieve calo a seguito delle piogge del 2018; inoltre l'approvvigionamento dei tuberi seme dai Paesi Bassi e dall'Italia ha visto prezzi maggiorati del 50% rispetto all'anno precedente.

"Il prodotto di punta – vera  specialità dell'altipiano su cui abbiamo investito molto - è la patata viola dal retrogusto tipico di noce e castagna che commercializziamo a marchio Archemissa (in dialetto sardo sta per lavanda, perché il colore della polpa richiama proprio quello del fiore della lavanda)".

C’è poi il lato delle sperimentazioni: in questo caso, in partnership l'azienda Peano ha lanciato una linea dolce a marchio Cioccoderra.

"Si tratta di praline con cioccolato e patata - precisano i fratelli  - su cui in questi giorni stiamo sperimentando nuovi accostamenti. La pralina è disponibile nella versione classica dal guscio fondente, ripiena di Fumuderra, e anche nella versione Archemissa, con patata viola".

Il marchio è presente nel Nord Sardegna tra Olbia e Sassari dove è possibile acquistare Fumuderra in negozi specializzati e nei punti Crai.

"Stiamo lavorando sul nuovo sito web - conclude la proprietà - pertanto a breve il nostro prodotto sarà possibile acquistarlo anche attraverso il commercio online. Siamo del parere che i servizi di consegna abbiano aperto la porta a una nuova era che potrebbe cambiare in modo significativo il panorama del commercio ortofrutticolo del futuro".  

Contatti:
Mp Sardinia
Via Gennargentu, 2
07020 Budduso(SS) - Italy
Email: mpsardinia3@gmail.com
Cell.: (+39) 349 3254410
Fb: Mp_Sardinia


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto