Pesche e albicocche: identificata una proteina allergenica

Pesche e albicocche possono causare reazioni allergiche, con sintomi che vanno da lievi a molto gravi, compresa l'anafilassi. A volte i soggetti allergici ai frutti del genere Prunus sono anche stati allergici ai prodotti in lattice di gomma.

I ricercatori dell'IBBR-CNR di Napoli e del CAAM di Roma hanno caratterizzato una proteina di pesca e albicocca, da poco identificata, che mostra somiglianze con gli allergeni Hev b 5 del lattice di gomma e Man e 5 della manioca. Questa proteina è stata denominata ENEA ed è stata trovata in quantità molto variabili in diverse cultivar e lotti di pesche.

ENEA è stata isolata dagli estratti di polpa di pesca mediante separazioni cromatografiche ed è stata identificata mediante sequenziamento diretto delle proteine. "Inizialmente, la sequenza intera era disponibile solo per la proteina omologa dell'albicocca tassonomicamente più imparentata, che era prodotta come una molecola ricombinante in Escherichia coli - spiegano i ricercatori -Successivamente, la disponibilità della sequenza intera di ENEA della pesca ha rivelato un'identità molto elevata (97%) con l'omologa dell'albicocca. Analogamente agli allergeni Hev b 5 e Man e 5, la caratterizzazione strutturale ha indicato che ENEA è una proteina intrinsecamente disordinata".

Le proprietà immunologiche hanno dimostrato che ENEA è riconosciuta da IgE (immunoglobuline) specifiche di pazienti allergici. In una popolazione selezionata di 31 pazienti che hanno avuto reazioni allergiche alla pesca e/o sono risultati IgE positivi per Hev b 5, il 90% dei soggetti è risultato co-sensibilizzato a rENEA e Hev b 5. In una popolazione casuale di 3305 pazienti allergici sospetti, 17 di loro sono risultati sensibilizzati a rENEA e 10 di loro erano anche positivi a Hev b 5. Inoltre, sia la molecola naturale della pesca sia la proteina ricombinante dell'albicocca hanno parzialmente inibito il legame di IgE con Hev b 5.

"E' stata identificata una nuova proteina legante le IgE presente nelle pesche e nelle albicocche, a reazione incrociata con il principale allergene del lattice, Hev b 5. La sua concentrazione variabile nel frutto potrebbe spiegare alcune reazioni allergiche occasionali - concludono i ricercatori - La molecola di albicocca è stata recentemente registrata dal sottocomitato per la nomenclatura degli allergeni WHO / IUIS con il nome di allergene Pru ar 5. La forma ricombinante di ENEA dell'albicocca, ora disponibile, contribuirà alla diagnosi delle allergie".

Fonte: Ivana Giangrieco, Teresa Ricciardi, Claudia Alessandri, Lucia Farina, Roberta Crescenzo, Lisa Tuppo, Michela Ciancamerla, Chiara Rafaiani, Maria Livia Bernardi, Anna Filomena Digilio, Beatrice Cobucci-Ponzano, Maurizio Tamburrini, Adriano Mari, Maria Antonietta Ciardiello, 'ENEA, a peach and apricot IgE-binding protein cross-reacting with the latex major allergen Hev b 5', 2019, Molecular Immunology, Volume 112, Pages 347-357.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto