Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Mirtilli biologici: 3 varieta' a maturazione scalare

"La nostra avventura da agricoltori inizia circa 10 anni fa, quando la passione per l'orto e per i prodotti genuini ci ha spinti a mettere a dimora alcune piante di mirtilli e lamponi". A spiegarlo è Elisa Brambilla, titolare dell'azienda agricola Val Sole di Civate (Lecco), la quale aggiunge: "Abbiamo recuperato dei terreni completamente abbandonati, realizzando così 6 balze, ben ordinate e livellate con muri a secco, con l'idea di poter avviare una produzione 100% biologica di piccoli frutti".

"Ci troviamo a 400 mt di altitudine, una zona in cui gli inverni sono molto rigidi e le estati particolarmente miti. Disponiamo di 700 piante tra mirtilli e lamponi, superfici non molto estese che però ci permettono di gestire senza sforzi la produzione. Di mirtilli, che è la coltivazione predominante, sono presenti 3 varietà a maturazione scalare: Duke, Blue Crop e Brigitta".

"Le condizioni climatiche sfavorevoli dei mesi scorsi hanno fatto ritardare le operazioni di raccolta, posticipando il tutto di oltre una settimana (metà giugno). Non ci resta ancora molto da raccogliere; pensiamo di terminare tra circa 15 giorni. L'arrivo poi improvviso delle alte temperature ha accelerato la maturazione delle bacche".

"Al momento non si registrano problematiche fitopatologiche, nonostante quest'anno il caldo si sia fatto sentire in modo particolare. Tra i parassiti più diffusi, di cui però stranamente non abbiamo ancora registrato attacchi, figura la Drosophila suzukii, un moscerino che, pungendo i frutti e deponendovi le uova, manda in rovina l'intero raccolto".

"L'attuale campagna si sta caratterizzando per le elevate temperature; queste, infatti, oltre ad accelerare vertiginosamente la maturazione delle bacche, causano uno stress alla pianta e la presenza di alcuni frutti disidratati (sono visibili delle rughe sulla buccia), nonostante il sistema di irrigazione automatica dell'azienda".

"I piccoli frutti, dopo essere stati raccolti, vengono confezionati in vaschette da 250 gr e spediti, prevalentemente, ai mercati del biologico. Ci teniamo molto alla qualità e alla genuinità dei prodotti, per questo preferiamo che i frutti arrivino sulle tavole dei consumatori integri e senza aver subito stoccaggi. Pertanto, nonostante sul nostro sito sia attiva anche una piattaforma di e-commerce, sulla quale è possibile acquistare diversi prodotti trasformati (questi ultimi trasportati senza problemi dai corrieri), preferiamo non accettare ordinativi per il prodotto fresco".

Contatti:
Azienda Agricola VAL SOLE
Via Campacci 5 - 23862 Civate (LC)
Tel.: (+39) 347/4403859
Email: info@valsole.eu
Web: valsole.eu


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto