Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Gert Kogeler (Eosta):

Negozi in Austria, Francia e Svezia sono sempre piu' autosufficienti sulle verdure bio sfuse coltivate in serra

Finora il mercato delle verdure biologiche coltivate in serra ha mostrato molta variabilità secondo Gert Kogeler, di Eosta. "Il raccolto è stato variabile nei Paesi Bassi, ma la produzione in Spagna ha sperimentato alti e bassi persino maggiori, prevalentemente dovuti ai notevoli cambiamenti climatici".

"L'inizio della stagione del pomodoro biologico olandese è stato debole, ma ora le cose sono cambiate. La fornitura dall'Europa meridionale è limitata e la domanda è buona. I prezzi dei peperoni sono buoni, ma la distanza dal peperone convenzionale è stata piuttosto ridotta nelle ultime settimane. Il mercato dei cetrioli registra un andamento abbastanza buono già da un po', ormai, in parte a causa della produzione variabile".

Gert conclude: "In generale, la domanda per molti prodotti biologici è ancora in aumento. Tuttavia, le forniture di alcuni prodotti sfusi dall'Europa meridionale in particolare stanno aumentando a dismisura. Anche le catene di negozi di servizi in paesi come Austria, Francia e Svezia sono sempre più autosufficienti in materia di prodotti locali principali coltivati biologicamente in serra da maggio a settembre". 

Contatti:
Eosta
Tel: +31 180 63 55 00
Email: Gert.Kogeler@eosta.com 
Web: www.eosta.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto