Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Peter Grundhöfer:

'Non ci consideriamo commercianti, ma fornitori di servizi'

Il prossimo anno, la Grundhöfer GmbH avrà compiuto 100 anni. "Avevo già decenni di esperienza nel commercio della frutta quando, nel 1990, ho assunto la guida della società Rettich Weiss (fondata nel 1920) e ora lavoriamo con la seconda generazione, con mio figlio Thomas, mia figlia Christin Neubauer e Luigi Iervolino".

In foto: Peter Grundhöfer

"Non ci consideriamo commercianti, ma più coordinatori o fornitori di servizi - ci occupiamo dell'intera gamma di prodotti e di tutto ciò che ha a che fare con essa. Tutto inizia con i coltivatori in Assia, Germania ed Europa: facciamo piani, stipuliamo contratti di coltivazione e creiamo imballaggi, consegnando anche semi di erba cipollina in Sudafrica".

"Tutto dipende dalla buona qualità – per questo abbiamo un dipendente che la gestisce a tempo pieno. Uno dei nostri colleghi è in giro per tutta la settimana nel Palatinato, nove mesi all'anno, per supportare i nostri coltivatori e ci aiuta anche a pianificare le vendite in modo che non ci sia carenza o eccesso di offerta", spiega Grundhöfer.

La Grundhöfer GmbH rifornisce quasi tutte le catene di vendita al dettaglio in Germania: "E' molto di più che una semplice consegna di merci. Ad esempio, ci impegniamo a servire piccoli produttori regionali: i dettaglianti si aspettano che i prodotti regionali siano più freschi e più belli da guardare, ma anche più economici. Questo non può essere sempre garantito, così come molti piccoli appezzamenti in Assia non possono sempre competere con le grande superfici, in termini di prezzo".

L'amministratore delegato è molto interessato a instaurare un rapporto molto stretto con i suoi clienti. "Spesso ci rechiamo, insieme ai clienti delle catene distributive, presso i siti di produzione. Vogliamo mostrare esattamente da dove provengono le merci e ovviamente come vengono coltivate, ovviamente nei limiti del possibile. Non abbiamo grandi estensioni e proprio per questo riusciamo a seguire i nostri prodotti e i nostri servizi".

Tuttavia, tutto questo è vero anche per i discount, dice l'esperto:" A causa del rapido turnover, le merci esposte nei discount sono fresche almeno come quelle nelle catene convenzionali, quindi non faccio alcuna differenza in tal senso e sono pronto a lavorare con tutti, e a fornire le migliori prestazioni a tutti".

Con oltre 100 dipendenti, la Grundhöfer è in piena attività 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana. Soprattutto le domeniche sono molto impegnative. "Mi viene spesso chiesto come sia possibile, ma è l’unico modo perché i consumatori trovino i prodotti ortofrutticoli sugli scaffali il lunedì mattina".

La Grundhöfer GmbH ha anche una propria coltivazione a contratto di erbe aromatiche in Sudafrica. "L'erba cipollina è un prodotto speciale: naturalmente in Europa in inverno si potrebbe coltivare erba cipollina in serra, ma a causa delle condizioni di scarsa illuminazione sarebbe solo di colore verde chiaro, mentre in inverno il consumatore vuole l’erba cipollina verde scuro, proveniente da Indonesia, Israele o addirittura Sudafrica. A molti non piace sentirlo, ma in pratica è così".

In generale, l'azienda è molto ben preparata sulle erbe aromatiche: "Lavoriamo con aziende della regione, come quella della famiglia Böttcher, per portare i prodotti oggetto di contratto ai rivenditori di prodotti alimentari. Questi non sono confezionati internamente, ma direttamente dai produttori, così risparmiamo sui costi di trasporto".

Le erbe aromatiche sono sempre state un segmento importante, in Germania, ma le varietà sono aumentate moltissimo negli ultimi anni: "Il coriandolo è sempre più importante qui, ma non supera le referenze classiche come il prezzemolo, l'erba cipollina e il basilico. Le persone viaggiano di più oggi e questo le avvicina a nuovi sapori e quindi a nuove varietà di erbe aromatiche".

Allo stand della Grundhöfer, la visita di FreshPlaza a giugno si è concentrata sulla salsa verde di Francoforte. C'era anche la "salsa Grie" con patate e uova. Da sinistra a destra, Peter, Thomas e Inge Grundhöfer, con l’amministratore delegato della Frischezentrum Silke Pfeffer.

Un altro esempio di prodotto di tendenza nel settore ortofrutticolo tedesco è lo zenzero. "E' incredibile lo sviluppo che ha avuto questa radice".

Tuttavia, sia il coriandolo che lo zenzero rimangono offuscati dal boom dei piccoli frutti, osserva Grundhöfer: "I piccoli frutti sono una tendenza generale e i consumatori sono disposti a pagarli bene, per i benefici sulla salute e il loro gusto eccellente".

Per quanto riguarda il gusto, Grundhöfer vede un problema di tendenze sul mercato: "Molti frutti esotici vengono raccolti quando non sono maturi, e maturano qui, nelle celle di maturazione, che spesso non ne favoriscono il sapore. I mango ne sono un buon esempio, perché in generale non hanno uniformità sul mercato. Questo può costituire un problema, tranne per chi oggi può permettersi il trasporto aereo del mango per € 7,00 / 8,00, e spero che in futuro il settore ne prenda atto", conclude Grundhöfer.

Contatti:
Peter Grundhöfer
GRUNDHÖFER GmbH
Johann-Georg-Fahr-Anlage 1
60437 Frankfurt
Tel: +49 069 - 40 50 08 - 0
Email: p.grundhoefer@grundhoefer-frankfurt.de 
Web: grundhoefer-frankfurt.de/


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto