Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Un nuovo portainnesto per anguria che elimina malattie e parassiti

Una nuova linea di dedicata alle angurie, sviluppata da Agricultural Research Service (ARS) e dagli scienziati della Clemson University, arriva alla radice del problema relativo a una grave malattia e ai parassiti che colpiscono le colture delle angurie negli Stati Uniti meridionali.

Carolina Strongback è un portainnesto per anguria, resistente all'avvizzimento da Fusarium e ai nematodi. E' quanto riporta William "Pat" Wechter, fitopatologo presso l'ARS U.S. Vegetable Research Laboratory (USVL) di Charleston, in South Carolina.

L'avvizzimento da Fusarium, agente patogeno presente nel suolo e che minaccia le colture orticole, può rimanere nel terreno per 30 anni o più, e i fumiganti utilizzati per il suo controllo non sono più disponibili. Inoltre, l'anguria è estremamente suscettibile ai nematodi, che sono particolarmente aggressivi sui raccolti della zona sud-orientale.

Le angurie più suscettibili possono essere innestate su portainnesti resistenti di altre verdure, come le varietà di zucca, per controllare alcuni agenti patogeni. L'innesto, che è stato utilizzato per anni in altri Paesi, è un concept nuovo negli Stati Uniti. Alcune angurie innestate  su portainnesto zucca hanno dimostrato una resistenza all'avvizzimento da Fusarium, ma una certa predisposizione ai nematodi.

Quando è stato testato in terreni altamente infestati da Fusarium e nematodi, il portinnesto Carolina Strongback ha funzionato bene e ha mantenuto un alto livello di resa nei frutti raccolti, secondo Wechter.

Per sviluppare il portinnesto, Wechter ha lavorato con due linee di angurie selvatiche Tsamma (Citrullus amarus), resistenti a fusariosi e nematodi. Lavorando con il genetista USVL Amnon Levi, Wechter ha incrociato le linee di Citrullus amarus, effettuando poi delle selezioni su diverse generazioni per produrre le piante migliori.

Wechter ha collaborato con lo scienziato in orticultura della Clemson University, Richard Hassell, esperto nell'innesto su portainnesto, per sperimentare le piante. Hanno continuato a effettuare sempre più selezioni fino a produrre il Carolina Strongback, portinnesto resistente finale.

Selezionato per le sue qualità di innesto, il materiale Carolina Strongback può essere utilizzato da ditte sementiere, aziende di innesti vegetali e coltivatori di angurie come portainnesto per la coltivazione di cultivar di angurie in terreni infestati da Fusarium e nematodi.

ARS ha richiesto la Protezione della Varietà delle Piante (PVP) su questa tecnologia e sta lavorando con una società commerciale per un accordo di licenza.

L'Agricultural Research Service è l'agenzia di ricerca scientifica interna al Dipartimento statunitense all'agricoltura. Ogni giorno, l’ARS si concentra sulle soluzioni ai problemi agricoli che interessano l'America. Ogni dollaro investito nella ricerca agricola equivale a 20 dollari di impatto economico.

Per maggiori informazioni:
Sandra Avant
USDA
Email: Sandra.Avant@usda.gov 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto