Avvisi





La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Guarda tutte le foto della presentazione ufficiale a Sant'Agata Bolognese

Centro ricerca e sviluppo Basf, fiore all'occhiello in Italia

Tredici ettari dedicati alla sperimentazione su orticole, di cui tre di serre, un laboratorio di fitopatologia, 3000 metri quadrati di uffici, 80 collaboratori di cui 40 dedicati alla Ricerca e Sviluppo. Sono i numeri del Centro R&S Breeding della divisione Agricultural Solutions Basf di Sant'Agata Bolognese, presentato ieri martedì 19 febbraio 2019. 

Guarda tutte le foto!

Il taglio del nastro. Da sinistra, Jose Salinas, Giuseppe Vicinelli, Stefano Bonaccini, Alberto Ancora

A fare gli onori di casa, Jose Antonio Salinas Reyes, direttore generale Basf Vegetable Seeds, e Alberto Ancora, responsabile divisione Agricultural Solutions Sud Europa. Ospite d'onore, il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini. Presente anche il sindaco di Sant'Agata Bolognese Giuseppe Vicinelli. Ma i veri protagonisti sono stati i collaboratori del Centro, coloro che ogni giorno portano avanti le azioni di breeding e la normale attività amministrativa.

Guarda tutte le foto!

Visitando le serre, sotto l'attenta guida del responsabile Claudio Castellari, si nota una precisioni maniacale in tutti i dettagli. "Quando l'obiettivo è ottenere nuove varietà - ha spiegato Castellari - nulla può essere lasciato al caso. La marcatura genetica rappresenta una grande agevolazione per noi breeders, perché andiamo a 'segnare' il gene che ci interessa e verifichiamo se sia stato trasmesso o meno dopo l'incrocio".

Guarda tutte le foto!

Claudio Castellari

Al Centro R&S le specie sottoposte a miglioramento varietale sono pomodoro, peperone, anguria e anche lattuga. Gli obiettivi del miglioramento genetico sono la resistenza/tolleranza alle malattie, la produttività, la qualità organolettica, la shelf life. 

Guarda tutte le foto!

"Nella nostra azione di miglioramento - ha aggiunto Castellari - dobbiamo rendere conto alle esigenze degli agricoltori e, allo stesso tempo, accontentare quanto chiede il mercato, vale a dire la distribuzione. La Gdo chiede prodotti a conservazione più lunga e di buon sapore; l'agricoltore in primo luogo guarda alle rese e alla resistenza alle malattie. Non è facile amalgamare nel migliore dei modi i caratteri che esprimono queste peculiarità".

Guarda tutte le foto!

Il Centro comprende anche un laboratorio di fitopatologia. Come ha spiegato Samantha Guiderdone, "qui si effettuano screening sulle resistenze genetiche, lo studio dei protocolli e la diagnosi allo scopo di aiutare i breeders nell'individuare le selezioni più interessanti per quanto riguarda la resistenza a insetti, funghi, batteri, nematodi, virus".

Contatti
Basf Vegetable Seeds
Via Ghiarone 2, 40019
Sant'Agata Bolognese (BO)
Tel.: +39 051 6817411
Web: www.basf.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto