Effetti della Sharka su albicocco

"In questo studio, abbiamo valutato l'influenza della malattia Sharka, causata dal Plum pox virus (PPV), su crescita degli alberi, produttività, perdite economiche, proprietà fisiche dei frutti, composti nutritivi, contenuti di fenoli e flavonoidi e potere antiossidante in un genotipo di albicocco sensibile alla malattia", riferiscono i ricercatori dell'Università di Kragujevac (Čačak, Serbia).

I risultati hanno dimostrato che Sharka ha ridotto significativamente la crescita degli alberi, la resa e i profitti economici degli alberi infetti da PPV rispetto agli alberi non infetti. La Sharka non ha modificato il peso e la forma dei frutti, ma ha ridotto significativamente la quantità e la compattezza della polpa. Il contenuto di solidi solubili (SSC) e l'acidità titolabile (TA) erano superiori nei frutti sintomatici, mentre l'indice di maturazione e dolcezza, il contenuto di saccarosio e di zuccheri totali erano inferiori nei frutti degli alberi infetti da PPV.

Le differenze nel contenuto di zuccheri invertiti non erano invece significative. Infine, il PPV ha ridotto significativamente il contenuto di fenoli totali (TPC) e flavonoidi totali (TFC) e la capacità antiossidante totale (TAC) rispetto al loro contenuto nei frutti provenienti da alberi non infetti da PPV.

Fonte: Tomo Milošević, Nebojša Milošević, Jelena Mladenović, Darko Jevremović, 'Impact of Sharka disease on tree growth, productivity and fruit quality of apricot (Prunus armeniaca L.)', 2019, Scientia Horticulturae, Vol. 244, pag. 270-276.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto