Avvisi





Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Eccezionale grandinata in Puglia: duro colpo per alcune orticole

Nella mattinata di ieri, 10 dicembre 2018, una violenta grandinata ha dapprima colpito la zona di Polignano (BA), per poi scendere, in direzione sud, verso i territori di Monopoli e Fasano. FreshPlaza ha cercato di fare il punto della situazione grazie alla testimonianza di Giandomenico De Mola, un agronomo esperto della zona. "Intorno alle 11.00, Polignano è stata attraversata da un'eccezionale e inusitata grandinata, che ha imbiancato strade e campi del territorio costiero, spostandosi, un'ora più tardi, verso sud".

"Danni evidenti soprattutto alle colture già pronte al taglio, in particolar modo lattughe, bietole e vari ortaggi a foglia. Per questi prodotti, sono già evidenti diverse lesioni sull'apparato fogliare, ma si dovranno attendere ancora 48 ore per notare i danni di questo evento atmosferico".

"Diverse centinaia di ettari sono stati interessati da questi fenomeni che hanno determinato una strage delle coltivazioni, risparmiando, fortunatamente, le strutture. E' prematuro quantificare il danno, anche perché non ne conosciamo la relativa entità. Ad esempio, se per la bietole la vendita risulterà impossibile, per la lattuga romana, molto probabilmente, le lesioni non impediranno la commercializzazione".

"Dalle prime verifiche in campo, la grandine, con chicchi grandi poco meno di un centimetro, ha risparmiato altri ortaggi tipici delle nostre zone (come il prezzemolo) i quali, grazie alla loro conformazione, non hanno subito danni".

"Eventi simili sono atipici, in questo periodo; le anomale condizioni climatiche degli ultimi mesi, con temperature al di sopra della media stagionale, rendono l'acqua del mare relativamente più calda, scatenando poi, all'impatto con aria più fredda, cellule temporalesche di forte intensità, che si sviluppano maggiormente sulle zone costiere".


Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

x

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto