Avvisi





La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Ingenti investimenti dell'Ue nella coltivazione di kiwi in Grecia

Un periodo felice per i coltivatori di kiwi in Grecia, poiché hanno ottenuto l'approvazione di un programma operativo a lungo termine. L'Ue ha accolto le richieste da parte di diverse organizzazioni di produttori. La Zeus è una delle aziende a trarne vantaggio.

Christina Manosis, direttore delle esportazioni della Zeus, è molto soddisfatta che la sua azienda abbia ottenuto l'approvazione di un tale progetto: "Ci è stato approvato dall'Ue un programma operativo di 5 anni, 2018-2022, che garantirà investimenti per 3,9 milioni di euro, in parte finanziati proprio dall'Ue".

Questo programma include la fornitura di nuove macchine selezionatrici ad alta tecnologia per frutti tondi e telecamere 3D per la misurazione di segni esterni di deterioramento, forme e colori. Include anche nuove attrezzature e macchinari nel processo di smistamento e imballaggio.

Infine, il programma consente l'adozione di un sistema completamente nuovo che semplificherà e codificherà tutte le procedure, dal momento in cui arriva la frutta fino all'imballaggio e alla spedizione finale. Il nostro obiettivo è non utilizzare procedure cartacee inserendo le informazioni in modo semplice e digitale, e avendo allo stesso tempo un prodotto sicuro e tracciabile completo".

A sinistra, il direttore delle esportazioni della Zeus, Christina Manosis.

L'investimento è una buona notizia per il futuro, poiché la Zeus vuole portare sul mercato nuove varietà. "Abbiamo avviato un progetto di ricerca e sviluppo su nuove cultivar di kiwi a polpa gialla, con tutti i diritti riservati dalla società NEW KIWIPLANT con sede in Italia, di cui la Zeus possiede una quota. Siamo ora nella seconda fase, all'implementazione dei risultati della ricerca, realizzando dei lotti sia in Grecia che in Italia - ha spiegato Manosis - Zeus gestisce anche un programma di ricerca e sviluppo specifico per le uve da tavola, dove stiamo già testando le varietà possedute dall'IFG su più lotti".

Non si ferma qui il processo di innovazione della Zeus perché ha cercato di migliorare il processo produttivo investendo nei software: "Abbiamo sviluppato un nuovo sistema interno chiamato ZEUSCORE che registra e monitora tutte le pratiche di coltivazione in campo. E' un sistema cloud che ci consente di supervisionare e, all'interno della nostra organizzazione di produttori, guidare efficacemente tutti i nostri coltivatori. In questo modo abbiamo una grande quantità di informazioni da ogni singola azienda, completamente digitale. Questo sistema è personalizzato in base ai criteri e alle specifiche di qualità della Zeus ed è stato sviluppato dal team IT della società" ha concluso Manosis.

Per maggiori informazioni:
Christina Manosis
Zeus Kiwi SA 
Tel.: +30 2351 053559 / +30 2351 045395 (linea diretta)
Cell.: +30 697 2822 075
Email: christinam@zeuskiwi.gr
Web: www.zeuskiwi.gr


Data di pubblicazione :
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto