L'importanza della Bolivia nel mercato internazionale del limone e' in crescita

"Attualmente, Totai Citrus esporta limoni freschi in Europa (Paesi Bassi, Inghilterra, Italia), Uruguay e Hong Kong. Inoltre, non vediamo l'ora di esportare sul mercato giapponese. Lavoriamo anche all'apertura del mercato della frutta fresca in Cina, Francia, Germania, Canada e Stati Uniti. In Sud America stiamo cercando di sviluppare i mercati di Cile e Perù". A dichiararlo sono Jürgen Bartels (direttore vendite) e Mariana Zamora (del dipartimento per il commercio internazionale) della società boliviana leader nella produzione di limoni e derivati, Totai Citrus.

La società è stata fondata nel 2009 a Santa Cruz de la Sierra, Bolivia, ed è pioniera nella produzione e trasformazione di limoni freschi. Subito dopo Totai Citrus ha cominciato a sviluppare derivati di limone come oli essenziali, succo concentrato, scorza secca e pectina. "Siamo conosciuti per le nostre buone pratiche agricole e il nostro uso di tecnologie sofisticate che ci permettono di raggiungere gli standard più elevati di produttività e qualità internazionale, insieme a linee guida sulla sostenibilità e politiche di responsabilità sociale d'impresa. Ciò rende possibile l'export in Europa, Stati Uniti e sul mercato asiatico".

Jürgen porta avanti le aziende agricole che si trovano a nord-est del territorio di Santa Cruz de la Sierra. "L'azienda si estende su oltre 5.000 ettari, di cui poco meno del 50% sono coltivati secondo politica aziendale per rispettare le foreste. I nostri impianti si trovano nella stessa zona di piantagione e raccolta dotata di tecnologie appropriate per ogni processo, tra cui la conservazione in celle refrigerate con una capacità di 1.800 ton e una moderna linea di imballaggio con selezione, calibrazione elettronica e una macchina di smistamento ottico che ci permette di garantire gli standard in base alle richieste del cliente".

Produzione propria
Totai Citrus ha il vantaggio di avere una produzione di proprietà, dal momento che l'azienda coltiva e produce le sue piantine e controlla dall'ingegneria genetica allo sviluppo delle sue piantagioni.

Inoltre, come ha spiegato Mariana, la regione in cui vengono prodotti i limoni possiede condizioni climatiche eccezionali. "Le temperature medie annuali raggiunte sono di 24 °C e le piogge superano i 900 millimetri. Pertanto, possiamo produrre oltre 60.000 ton di limoni annualmente, una cifra che ci permette di soddisfare ogni volta le necessità del cliente in modo rapido, sicuro e affidabile nei mesi in cui i nostri competitor più vicini non producono".

Stagione di picco da gennaio a giugno
Il 70% circa della produzione totale di Totai Citrus arriva da gennaio a giugno. "Il restante 30% corrisponde alla nostra offerta tra luglio e dicembre. Lavoriamo con cinque varietà, tra cui le più importanti sono la Limoneira, la Lisboa e la Genova. Al momento non offriamo una produzione biologica. Ciononostante, in conformità con la domanda del mercato globale, la società possiede certificazioni internazionali che assicurano l'approvvigionamento di prodotti di alta qualità e la tutela dell'ambiente". Questo contribuisce al suo posizionamento come leader nel settore agrumicolo boliviano e con riconoscimenti internazionali.

Secondo Jürgen, la Bolivia è conosciuta come un paese d'esportazione in segmenti diversi da quello della frutta fresca. "Il futuro della Bolivia come paese produttore è molto promettente. Come società pianifichiamo investimenti e l'incremento della nostra produzione anno dopo anno. Questo non succede solo per il mercato del fresco, ma anche per olio, concentrati e pectina, dal momento che la richiesta dei nostri clienti di Ue, Usa e Asia è in aumento".

I prezzi dei limoni sono in linea con quelli internazionali
"Sebbene sia risaputo che è il mercato che fissa la quotazione nel settore della frutta fresca. Nessuna società riuscirebbe ad avere un ruolo con prezzi più alti. Se uno vuole essere affidabile e conservare una relazione a lungo termine con un cliente, accordi di vendita equi sono cruciali".

Totai Citrus vuole farsi notare per l'offerta di prodotti di alta qualità, ma anche per la sostenibilità e le relazioni commerciali a lungo termine.  : "La maggior parte dei nostri clienti acquista dalla nostra società da diversi anni - ha concluso Jürgen - Ora siamo nella posizione di poter espandere il portfolio clienti del nostro Paese, per far sapere a più società che Totai Citrus è un player serio e vuole posizionarsi nei mercati mondiali".

Per maggiori informazioni:
Jürgen Bartels León
Mariana Zamora Guzmán 
Totai Citrus
Bolivia
Tel.: +591 (3) 3474676 
Cell.: +59 (1) 69000836
Email: Jbartels@totaicitrus.com / mzamora@totaicitrus.com
Web: www.totaicitrus.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto