Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La Naval F1 di Bejo continua a dare conferme nella carota da bunching a pieno campo

Anche in questa campagna caratterizzata da temperature anomale e piogge elevate, Naval F1, l'ultima introduzione di Bejo nella carota da bunching coltivata a pieno campo, conferma le sue caratteristiche di qualità e produttività.


Mazzetti di carota Naval F1 appena raccolta

     

Coltivazione di Naval F1; da notare la sanità delle foglie

Naval F1 si contraddistingue per un apparato fogliare robusto, rustico e molto sano, con un'ottima attaccatura al colletto, che ne agevola la raccolta e la legatura in mazzetti. Le radici, molto lisce e uniformi, si presentano di colore arancio intenso anche al colletto, caratteristica che la contraddistingue anche dalle altre varietà coltivate in zona.

"Quest'anno abbiamo introdotto Naval F1 nel nostro programma di coltivazione aziendale - afferma Alberto Rigoni, della OP Stern di Sabaudia (Latina) - Ora che siamo ai primi raccolti di Naval F1 si apprezzano particolarmente la foglia robusta, il colore intenso e l'assenza di colletto verde, così da non necessitare di rincalzatura".

Foto a lato: Colletto di Naval F1 (nella parte bassa) e di altra varietà coltivata (nella parte alta dell'immagine).

"Con Naval F1 - prosegue Rigoni - sto ottenendo rese elevate, di ottima uniformità e piante bilanciate con rapporto 1:1 fra radice e foglia, caratteristiche molto apprezzate sia durante la raccolta, sia durante il confezionamento".

Stabilimento O.P. Stern

Bejo Italia - realtà con alle spalle più di 25 anni di attività di ricerca e sviluppo,derivata della Bejo Zaden, nasce nell'88 con l'apertura ufficiale della filiale in Italia per la ricerca di nuove varietà prima e per la vendita dei semi poi. Nel 2004 apre la nuova, attuale, sede a Pisignano di Cervia (RA).

Foto a lato: Carota Naval F1 confezionata a mazzetti in casse. 

Tra campi di proprietà e conto terzi sparsi nelle principali aree di produzione (Veneto, Marche, Abruzzo e Lazio), Bejo Italia svolge ricerca su più di 100 ettari, di cui 100 solo nella sede di Pisignano. Specializzato in orticole, il breeding team è formato da 8 ricercatori, di cui 3 specializzati rispettivamente in carote, cipolle e cavolfiori/brassiche in generale. Oltre ai ricercatori l'azienda conta oggi circa 60 dipendenti.

Contatti:
Bejo Italia s.r.l.
Via Cervara Vecchia, 13
48015 Pisignano (RA)
Tel.: +39 (0)544 959011
Fax: +39 (0)544 959045
Email: info@bejoitalia.it
Web: www.bejoitalia.it


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto