Programma italo-spagnolo per il miglioramento genetico della nettarina piatta: incontro oggi a Lerida

Dopo il programma già avviato l'anno scorso sulla pesca platicarpa (cfr. FreshPlaza del 04/07/2017), la ricerca italiana in tale ambito potrebbe essere definitivamente riportata in auge.

Infatti, si terrà oggi, 22 marzo 2017, presso l'Istituto di Ricerca e Tecnologia Agroalimentare (Irta) di Lerida (Spagna) un incontro per concordare un programma italo-spagnolo di miglioramento genetico sulla nettarina piatta.



Nel 2016, Marco Eleuteri dell'omonima azienda marchigiana ci parlava dell'accordo stipulato con il Crea di Roma per il Miglioramento varietale della pesca Saturnia. "Con questa alleanza con il Crea di Roma - commentava - contiamo di recuperare uno spazio importante in Europa. La ricerca privilegia l'aspetto gustativo della frutta (punto debole delle produzioni spagnole), affinché nel giro di qualche anno vengano commercializzate come pesca Saturnia solo varietà dal gusto superiore, esclusive e italiane".

All'incontro di oggi parteciperanno Marco Eleuteri, Davide Neri e Marcello Cutuli per il Crea di Roma, Ignaci Iglesias e Joan Bonany per l'Irta.

Maggiori dettagli nelle prossime edizioni di FreshPlaza.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto