Il commento di Bartolome' Nebot Lucas

Il Clemenules e' insostituibile e la sua vendita deve essere pianificata adeguatamente



Con una produzione più bassa del solito e prezzi superiori, la stagione agrumicola si trova a uno stadio più avanzato rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, con temperature ideali fino ad ora e un'escursione termica tangibile tra giorno e notte che assicura una maturazione ottimale, sia a livello interno che esterno.


Bartolomé Nebot, in una delle sue aziende agricole.

FreshPlaza ha visitato i campi e il centro di confezionamento della Nebot Lucas. Bartolomé Nebot, responsabile della qualità in campo per l'azienda spagnola, ha dichiarato: "Fino ad ora la qualità delle Clemenules è stata migliore rispetto all'anno scorso, quando fummo colpiti enormemente dalle piogge torrenziali. Questa volta abbiamo calibri maggiori e meno scarti".


Braccianti mentre raccolgono le clementine.



La società Nebot Lucas, con sede a Castellon, produce e commercializza circa 12.000 tonnellate di mandarini e arance; prodotto di punta le Clemenules, considerate da molti la migliore varietà libera di clementine sul mercato. La Clemenules è nativa di questa zona al confine con la città di Nules e l'azienda può fornirle con o senza foglia.





"Abbiamo molta familiarità con questa varietà - ha spiegato Bartolomé Nebot - perché la mutazione naturale è avvenuta molto vicino a dove ci troviamo, perciò questa zona è la migliore per coltivarla, grazie alle caratteristiche di suolo e clima. Oltre a essere la clementina più apprezzata, il ruolo del Clemenules sul mercato agrumicolo è cruciale perché ancora non esiste un'altra varietà protetta o libera che possa coprire il gap sul mercato che si verifica quando essa è disponibile. Ciò la rende insostituibile".



Secondo l'esperto, il Clemenules è la varietà più piantata nella provincia di Castellon per via delle qualità organolettiche e della sua produttività. Tuttavia, Bartolomé ha dichiarato che pianificazione e commercializzazione inadeguate ad opera di alcune cooperative ha portato i prezzi a crollare o a essere sottoposti a molta pressione quando la produzione è in pieno corso.


Pascual Nebot Lucas, direttore della società.

Bartolomé ha messo in guardia: "Se si sa in anticipo che a disposizione ci sarà un grande volume di questa varietà, dato il suo status è importante pianificare la raccolta, in modo che la produzione non si concentri in momenti specifici. Questa mancanza di pianificazione ha portato molte piccole aziende alla bancarotta e questo potrebbe succedere anche ad alcune grandi cooperative".





Situata nella città di Alquerías del Niño perdido, nella provincia di Castellon, Nebot Lucas è una società con oltre 60 anni di esperienza nella produzione di agrumi. I fratelli, Pascual (direttore), Bartolomé (responsabile in campo) e Mayte Nebot Lucas (risorse umane) rappresentano la seconda generazione di questa attività familiare fondata dal padre Pascual Nebot.



Il mercato spagnolo assorbe il 40% della produzione dell'azienda, mentre il restante 60% viene esportato in Europa, con importanti destinazioni come Francia e Italia. "Ci concentriamo sui mercati all'ingrosso con i nostri marchi Gustemiel e La Doceur. E' vero che i grandi distributori hanno un peso sempre più determinante in questo settore e hanno la facoltà di fissare i prezzi. Crediamo nei marchi, nel fatto che chi acquista al mercato richiederà sempre il marchio che preferisce e di cui si fida. Ci sarà sempre spazio per il mercato tradizionale".



Per maggiori informazioni:
Pascual Nebot
Nebot Lucas SL
Tel.: +34 629640313
Email: administracion@nebotlucas.com
Web: www.nebotlucas.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto