Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il clima influisce sull'andamento delle insalate

In leggero aumento la richiesta di finocchi, broccoli e prezzemolo

"Al Nord Italia si comincia a registrare un piccolo margine di aumento per quanto riguarda gli ordini. I prodotti che vanno per la maggiore al momento sono finocchio, broccoli (varietà Naxos) e prezzemolo. Queste referenze, insieme al sedano, vengono prodotte nelle zone pugliesi di Andria, San Carlo mentre, nei periodi più caldi, ci spostiamo su Monopoli e Fasano. La siccità estiva ha influito parecchio in ambito produttivo, con volumi in calo del 35% rispetto allo scorsa campagna. I prezzi però sono rimasti sempre bassi, nonostante l'offerta inferiore. Il potere d'acquisto delle famiglie è, inoltre, in continua diminuzione: a inizio mese si inizia con buone giornate di mercato, per poi arrivare alla fine con richieste sempre più scarse".

Così a FreshPlaza Riccardo Vurchio, contabile e responsabile area marketing/commerciale della Ortofrutticola Lamapaola di Porro Carmine, con sede ad Andria (BT). L'azienda, fondata nel 2016 insieme a Vincenzo Nannola, e grazie all'esperienza di quasi quarant'anni del titolare Carmine Porro, produce e commercializza ortaggi freschi e patate novelle. "Nello specifico - continua Riccardo - la nostra azienda è specializzata in finocchi, sedano, prezzemolo, insalate e patate novelle".




"Le nostre coltivazioni sono effettuate seguendo rigidi standard qualitativi, allo scopo di garantire la massima qualità e freschezza (i prodotti vengono raccolti e inviati in giornata) oltre a un'assistenza efficace e sempre disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Siamo in grado di offrire alla nostra clientela prezzi vantaggiosi, professionalità e affidabilità".

A livello commerciale, i prezzi medi al momento sono i seguenti:
  • finocchio e insalate - 0,60 euro/kg
  • sedano - 0,55/0,60 euro/kg
  • prezzemolo - 0,80 euro/kg
  • broccolo - 0,65 euro/kg.


Il cavallo di battaglia aziendale è rappresentato dai finocchi, coltivati su 100 ettari (in parte di proprietà, ma soprattutto in affitto) e commercializzati, principalmente, in alcune catene della Grande distribuzione e nei mercati di Verona, Milano, Roma, Fondi e Fasano. "All'estero, in Germania, esportiamo broccoli mentre a breve cominceremo a spedire finocchi in Francia. Il problema che resta, in ogni caso, è quello di non riuscire a vendere a prezzi finali buoni, per via della concorrenza e del tipo di lavorazione. Per quanto riguarda il broccolo, l'estero ad esempio richiede un prodotto defogliato, pulito e un gambo più corto. Gli altri mercati richiedono un broccolo meno lavorato".




Una nicchia aziendale, vincolata al clima, è rappresentata dalle insalate: indivia riccia, scarola liscia, canasta e lattuga. "Ricopriamo con queste referenze una finestra temporale di un paio di mesi. Con l'arrivo del freddo, il trend è stato positivo, con un aumento di ordini e prezzi. Ma l'incremento delle temperature degli ultimi giorni sta facendo registrare di nuovo un calo".

Patate novelle solo d'estate?
"Produciamo patate a pasta gialla e bianca e quelle rosse nelle zone di Fasano e Monopoli. La campagna inizia a giugno e termina a fine agosto/inizi di settembre. Per il prossimo anno stiamo cercando di allungare il ciclo, conservando il prodotto in celle refrigerate, almeno fino a dicembre. Le novelle, infatti, riescono a rimanere stoccate per qualche mese".




"Rispetto alla campagna precedente - continua Riccardo - abbiamo avuto un calo del 10-15% in produzione, che non ha aiutato in termini di commercializzazione. Infatti, i prezzi sono rimasti bassi anche per un aumento di prodotto disponibile da diversi agricoltori. Finora abbiamo sempre confezionato le nostre patate in cassette di legno o plastica; speriamo che, con l'introduzione dei sacchetti da 3 e 5 kg per i supermercati, i riscontri sulla prossima stagione siano differenti. Il feedback positivo registrato da altre aziende sta alimentando le nostre aspettative".

Contatti:
Carmine Porro - titolare
Cell.: +39 337 833 882
Riccardo Vurchio - contabile e responsabile area marketing/commerciale
Cell.: +39 392 413 4607
Vincenzo Nannola - gestione magazzino, vendite e personale
Cell.: +39 392 582 2265
ORTOFRUTTICOLA LAMAPAOLA di Porro Carmine
Via A. Volta, 7
76123 Andria (BT)
Email: ortofrutticolalamapaola@gmail.com
Pec: ortofrutticolalamapaola@pec.it
Facebook: www.facebook.com/ortofrutticolalamapaola/#

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto