Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Dati Ismea dal 16 al 22 ottobre 2017

Flessione per i prezzi delle clementine calabresi, forte la presenza sui mercati di prodotto estero

Nella terza settimana di ottobre 2017, i listini per le clementine hanno evidenziato una flessione cui ha contribuito la forte presenza sui mercati di prodotto estero (Spagna, Egitto e Marocco) che ha calamitato la domanda. Per le arance Navel, le contrattazioni in campagna sono risultate limitate a fronte di una domanda piuttosto cauta negli acquisti. Per il limone Primofiore si registra l'esordio sui mercati delle prime quote di provenienza catanese e messinese.

Limoni: si è estesa la raccolta del Primofiore anche nelle zone del catanese e del messinese. A causa della siccità, i primi quantitativi non hanno ancora raggiunto un adeguato profilo qualitativo in termini di calibro, che al momento risulta essere medio-piccolo. Tuttavia una discreta richiesta ha permesso alla merce di essere ceduta sulla base di quotazioni di esordio che si sono attestate su valori superiori a quelli registrati nella precedente campagna. Stabile il mercato nelle altre aree produttive siciliane sia sotto il profilo degli scambi che delle quotazioni.

Mercato nazionale alla produzione - Prezzi medi settimanali

Clicca qui per ingrandire la tabella.

Clementine
: regressione delle quotazioni per le clementine calabresi. Ciò da imputare alla forte presenza sui mercati di merce di provenienza estera (Spagna, Egitto e Marocco) verso la quale si è rivolta la domanda. Anche il prodotto siracusano ha risentito della presenza di merce estera sui mercati, tuttavia le quotazioni non hanno mostrato variazioni attestandosi sugli stessi livelli raggiunti nella precedente rilevazione.

Arance: le contrattazioni in campagna per le arance Navel si sono svolte in un clima di generale lentezza. Il perdurare di temperature al di sopra della media del periodo ha continuato a non favorire il regolare processo di maturazione dei frutti, con una domanda che ha assunto un atteggiamento attendista in attesa di verificare l'evoluzione del mercato. Tuttavia, rispetto alla precedente rilevazione, i prezzi non hanno mostrato variazioni attestandosi sugli stessi livelli precedentemente acquisiti.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto