Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Superficie coltivata in graduale riduzione

Spagna: prezzi piu' elevati quest'anno per la cherimoya

Le temperature elevate e continue in primavera ed estate hanno anticipato leggermente l'inizio della campagna della cherimoya a Granada, la principale zona di produzione di questo frutto esotico in Spagna ed Europa. Al momento, seppur in attesa che maggiori volumi raggiungano il mercato, i prezzi sono più alti e più stabili rispetto all'anno scorso; la produzione si riduce ogni anno perché non si stanno piantando nuovi alberi.



"Il frutto ha cominciato ad essere commercializzato nella 36ma settimana, cioè ai primi di settembre - ha dichiarato Bruno Crabé del dipartimento di vendita di Frutas Rafael Manzano - Con questo primo raccolto abbiamo avuto fino ad ora una buona disponibilità di prodotto e un mercato con domanda e prezzi stabili rispetto agli anni precedenti. La situazione potrebbe cambiare non appena il volume aumenterà".

Negli ultimi anni la superficie dedicata alla coltivazione della cherimoya è diminuita gradualmente, prevalentemente perché i produttori preferiscono piantare avocado e mango quando gli alberi di cherimoya invecchiano, motivati dal momento commerciale propizio per questi frutti subtropicali. "Come intero settore dobbiamo fare molto di più per promuovere la cherimoya. E' un frutto piuttosto sconosciuto in Spagna, fatta eccezione per l'Andalusia, e molto di più all'estero. Nei Paesi Bassi i consumatori del frutto sono principalmente spagnoli e marocchini. E' un prodotto molto mediterraneo".

"Alcuni centri di ricerca, come La Mayora - ha concluso Crabé - stanno provando a ottenere una varietà senza semi e con una buccia più spessa per assicurare al frutto una shelf life più lunga". Questo potrebbe aiutare il settore a incrementare l'export di cherimoya, rendendolo più pratico, gradevole e meno delicato durante manipolazione e trasporto.

Per maggiori informazioni:
Bruno Crabé
Alberto Casanova
Frutas Rafael Manzano e Hijos S.L.
Poli. Ind. "La Gasolinera", 43-44
Salobreña, Granada - Spagna
Tel.: +34 958612597
Email1: bruno@frutasmanzano.com
Email2: alberto@frutasmanzano.com
Web: www.frutasmanzano.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto